Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

17-12-2018

Presunta insonnia

Buongiorno ormai da mesi ormai anche un anno non riesco a prendere sonno prima delle 5/6 del mattina ho provato qualsiasi rimedi compresi farmaci prescritti ma niente appena interrompo le cure rinizia il problema e il Medici ha sconsigliato di continuare le cure perché i farmaci potrebbero creare dipendenza, ho provato anche con la Marijuana e andava meglio ma ho deciso di smettere perché ovviamente crea molta dipendenza e i costi diventano elevato ho provato qualsiasi rimedio anche cercato online ma niente da fare, io penso sia causato da stress molto acuto perché mi preoccupo molto per il mio futuro quando tutto sembra andare bene mi capita una disgrazia ma penso come a tutti nella vita, sinceramente non so più cosa fare e trovandomi all’estero trovo anche complicato fare amicizia essendo una persona molto chiusa, sinceramente non so più che cosa fare. Grazie anticipatamente del Vostro aiuto
Risposta di:
Dr.ssa Federica Montuori
Specialista in Psicologia e Psicoterapia
Risposta
Buon pomeriggio, sono la dr.ssa Montuori, psicologa e psicoterapeuta. Dalla situazione che descrive sembra che le preoccupazioni, o meglio la difficoltà ad interrompere i pensieri riguardanti le preoccupazioni, e dunque a rilassarsi, giochi un ruolo nella sua difficoltà ad addormentarsi. Ha già provato utilizzando dei farmaci, ed ha visto che funzionano ma che interrompendoli il problema si ripresenta. Sembra dunque che nel suo caso i farmaci agiscano sul sintomo "insonnia" ma non sulla causa che lo provoca. Solo agendo sulle cause sarà possibili risolvere il problema. Ha mai pensato di fare una consulenza psicologica e provare a capire se ci possono essere motivi di natura emotiva o di condizioni di vita transitorie che possono essere al'origine della difficoltà ad addormentarsi? Ha detto di trovarsi all'estero, sappia che potrebbero esserci nel suo paese attuale dei dottori, psicologi, psicoterapeuti, psichiatri, di origine italiana o che parlano l'italiano che potrebbero essere disponibili ad un colloquio.
TAG: Neurologia | Psicologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!