Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

29-11-2018

Problema con farmaci a base di benzodazepine

Buonasera a tutti, il 31 ottobre mi è venuto un attacco di panico e una mia cara amica mi ha dato delle gocce (30 gocce) per farmi calmare dicendomi di non preoccuparmi perché erano naturali. Quindi mezzo passato l'attacco di panico sono uscita e mi sono bevuta anche un bicchiere o due di birra. Fin qui tutto bene se non che dal giorno dopo ho iniziato a stare peggio. Ho continuato a prenderne 10 gocce praticamente ogni giorno per una settimana pensando che il mio stare male non dipendesse da quello, dopodiché ho scoperto chiedendo alla mia dottoressa che si trattava di Bromazepam (compendium) e che non avrei dovuto prenderne e quindi ho smesso da una settimana. Però sento ancora tristezza, a momenti apatia, vedo un po' male, non riesco a mangiare molto come prima, a volte ho avuto anche dei pensieri suicidi che sono poi passati e il mio umore è altalenante. La mia domanda è quanto ci vuole finché questi effetti spariscano? Sono più prolungati e forti perché ho mischiato alcool? Grazie in anticipo.

Risposta di:
Dr. Gianpiero Molucchi
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia
Risposta

È verosimile che il bromazepam assunto con l'alcol non abbiamo parte significativa in ciò che lamenta. Sarebbe utile sapere se non abusi abitualmente o nel weekend di alcol, se non ci siano problemi di varia natura che la affliggano. Le proporrei un colloquio serio e con richieste esplicite con il suo mmg. Auguri

TAG: Psichiatria
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!