Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

08-11-2018

Problemi di erezione

Buongiorno, per il problema in oggetto, mi è stato fatto fare le seguenti analisi , vorrei sapere cosa dicono questi risultati, specialmente quel valore di 330 della prolattina? Esame Esito Unità di Misura Valori di Riferimento EMOGLOBINA GLICATA (Elettroforesi capillare) HbA1c (DCCT) 5.4 % 4.0 - 5.6 livello decisionale 6.5 HbA1c (IFCC) 35 mmol/mol 20 - 38 livello decisionale 48 Attenzione: nuovo metodo. GLUCOSIO 88 mg/dL 60 - 99 PSA Totale 0.69 ng/mL 0.00 - 4.00 PSA Libero 0.22 ng/mL RAPP Libero/Totale * > 0.18 *Per valori di PSA inferiori a 2.5 non è significativo effettuare il rapporto tra PSA libero e totale. TESTOSTERONE 3.1 ng/mL 2.4 - 8.3 SHBG Sex Hormone Binding Globu 39.1 nmol/L 13.3 - 89.5 PROLATTINA 330 > ?U/mL 56 - 278 Ho fatto un copia ed incolla delle analisi, perche non sapevo come allegare il PDF. Distinti Saluti 

Risposta di:
Dr. Giovanni BerettaDottore Premium
Specialista in Andrologia e Patologia della riproduzione umana
Risposta

Gentile lettore, si parla di un aumento non regolare della prolattina quando questa supera i 200 nanogrammi per millilitro; questa situazione richiede sempre un ridosaggio dell’ormone e poi un attento controllo clinico diretto con il suo andrologo di riferimento. Generalmente però una iperprolattinemia determina una riduzione del desiderio sessuale ma non di necessità un disturbo all’erezione. Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento. Un cordiale saluto.

TAG: Adulti | Andrologia | Apparato riproduttivo | Biochimica clinica | Esami | Ghiandole e ormoni | Organi Sessuali | Salute maschile | Terapie | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!