Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

12-09-2018

Rischio gravidanza?

Salve.

Tre giorni fa ho avuto il mio primo rapporto sessuale, e il giorno seguente altri due rapporti. Volevo alcune delucidazioni

1. Non ho perso sangue durante i rapporti ma dopo sì, in piccole quantità, e ora ho qualche piccola perdita marroncina. È tutto regolare e legato alla rottura dell’imene, giusto?

2. Ho un sacco di paranoie, perché ero in ovulazione. Premettendo che - lui ha usato preservativo per tutti e tre i rapporti (chiaramente tre preservativi diversi, uno per rapporto, tutti e tre non scaduti... di uno abbiamo verificato che non fosse rotto gonfiandolo dopo il rapporto, gli altri due no, ma cmq nessuno dei tre presentava segni di rottura) - lui ha interrotto la penetrazione molto prima dell’eiaculazione, ed ha eiaculato dunque fuori e lontano da me ... posso stare tranquilla riguardo a eventuali gravidanze?

Teoricamente essendo venuto sempre fuori e avendo il preservativo (quindi con zero contatto di liquidi preeiaculatori con la mia vagina) dovrei essere al sicuro... giusto? Se non vengo rassicurata da un esperto questa ansia mi seguirà fino alla prossima mestruazione, alla quale mancano ancora 10/15 giorni!!!!

Risposta

Gentile ragazza, se tutto si è svolto correttamente come da lei descritto e i profilattici sono stati indossati regolarmente all'inizio del rapporto non vi sono particolari preoccupazioni per una eventuale gravidanza indesiderata. Cordiali saluti Piergiorgio Biondani.

TAG: Adolescenti | Apparato riproduttivo | Contraccezione | Ginecologia e ostetricia | Giovani | Gravidanza | Organi Sessuali | Psicosomatica | Salute femminile | Sessualità | Sessuologia | Valori normali
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!