19-06-2006

Sieroproteina

E' possibile che un paziente con sieroproteina pari a 22 sia affetto da epatite? Altrimenti perchè può essere alterata? la prego di rispondere, se possibile con urgenza, la ringrazio anticipatamente!
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Non è chiaro dal suo quesito cosa intenda per sieroproteina pari a 22. L’infezione da epatite B può essere stabilita in base al test HBsAg insieme, eventualmente, ad HBV-DNA sierico. La positività di entrambi i test indicano infezione in atto.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!