Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

12-03-2004

Sintomatologia e patologia

Sono molto preoccupata: da mesi fatico a digerire, ho spesso nausea (mai Vomito), e da una decina di giorni sento il fegato molto indolenzito e al tatto ho come una fitta. Devo fare un'Ecografia addominale completa tra un mese, ma vorrei avere qualche parere anche prima di allora. Non so se il mio è un problema di indolenzimento dei muscoli (faccio nuoto) oppure qualcosa legato propriamente agli organi. Recentemente sono dimagrita molto (circa 10 kili) mangiando sempre regolarmente (quando non sto male). Ora peso meno di 44 kg e mi sembra davvero un po' poco.Continuano a dirmi che si tratta di stress ma mi rifiuto di credere che sia solo quello dati anche i miei malesseri propriamente fisici. Quali sono i sintomi di eventuali calcoli, epatiti o peggio tumori a fegato, Colon ecc? La ringrazio per la sua risposta.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
E’ molto difficile poter comprendere la causa dei suoi disturbi avendo a disposizione i pochi dati che lei ci riferisce e senza avere la possibilità di effettuare la visita medica essenziale per la comprensione dei problemi clinici di qualunque soggetto. Pertanto si può soltanto rispondere in maniera alquanto generica dicendole che raramente una patologia epatica si presenta con la sintomatologia che lei descrive. Le consiglio di approfondire i controlli dal punto di vista dell’apparato digerente, oltre alla effettuazione della ecografia addominale, che, chiaramente, è indispensabile per avere chiarimenti sui suoi disturbi, insieme agli esami di laboratorio generali.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!