02-02-2006

Sn un portatore di pacemaker dall età di 14

Sn un portatore di pacemaker dall età di 14 anni... diversi decubiti, diverse sonde e cambiamento di sede di impianto... ipospadia da piccolo... ora sta sonda incastrata nel cuore che passa da una vena dell'impianto vecchio mi ha regalato una Trombosi al BRACCIO sinistro. domanda: mi curano col sintrom, xdo spesso Sangue dalla bocca e dal naso e dicono che è normale... dicono anche che dalla trombosi si guarisce e altri medici dicono che la trombosi nn guarisce. ah, i valori sn sempre sballati da 6 mesi a qst parte, mai tra 2 e 3 ma spesso da 4 a 3.70, mi aiutate x favore a capire di cosa... morirò? grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Le variazioni di INR potrebbero essere legate alla interferenza del cibo con il farmaco. Le consiglio quindi di assumere il farmaco la sera, lontano dai pasti, prima del riposo notturno. Riguardo alla trombosi venosa, la possibilità di remissione dipende dalla estensione della stessa, dal tempo intercorso dalla insorgenza e dalla validità della terapia anticoagulante.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!