22-12-2005

Sono affetto da epatite cronica c; in passato ho

Sono affetto da Epatite cronica C; in passato ho effettuato vari tipi di interferone; attualmente ho iniziato li pegasys + ribavirina e solo dopo venti giorni le Transaminasi sono rientrate, got 23 e gpt 27; durante l'ultimo controllo i globuli bianchi sono scesi a 484 valori normali (4000-10000), piastrine 206000, globuli rossi 5000000, HB 13, neutrofili 43%. E' possibile che ci sia stato un abbassamento di WBC così consistente; potrebbe esserci stato qualche errore da parte del laboratorio, considerando che gli altri valori sono accettabili? Cosa devo fare? Sono molto preoccupato. Potrò mai riprendere la cura in futuro in caso mi venga sospesa? Aspetto con Ansia una vostra risposta. Cordiali saluti!
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Effettivamente il crollo dei GB è troppo marcato e richiederebbe la sospensione dell’IFN. Comunque può ripetere il test per averne conferma. Eventualmente si può sospendere la cura per due settimane e poi riprovare.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!