12-03-2018

Stipsi totale

Stipsi assoluta da resenzione rettale previa radioterapia, diagnosi medica: molte aderenze e indurimento del tessuto.

Attuale rimedio (con efficacia sempre più scarsa) un clistere al di, da ormai 7 anni . Rimedi :secondo i medici visti ritornare all'astomia (che io non riesco ad accettarla) vi è un.rimedio? Esiste qualche intervento o qualche farmaco che possa anche in modo parziale creare quelle contrazioni intestinali che io non ho più? Spero in una vostra risposta poiché non c'è la faccio più a vivere a queste condizioni.

Grazie

Risposta di:
Dr. Giovanni Perrucchini
Specialista in Chirurgia d'urgenza e pronto soccorso e Chirurgia generale
Risposta

Buona giornata Sono d’accordo con lei, la stomia deve essere l’ultima soluzione Proseguirei con i clisteri e mi farei visitare da un gastroenterologo

Buon giorno

TAG: Adulti | Anziani | Chirurgia generale | Colonproctologia | Disturbi gastrointestinali | Esami | Gastroenterologia | Giovani | Intestino | Terapie