18-06-2018

Tachicardia e senso di instabilità

Salve dottore Sono una ragazza di 27anni. Da un bel po penso di soffrire di attacchi di panico o ansia. Ho tachicardia (battiti 90/100) e senso di intotimento,non ho veri e propri giramenti di testa nel senso che non vedo tutto girare ma è come se mi sentissi instabile. Inoltre mi sento gli occhI pesanti.Ho paura di avere un tumore al cervello. Ogni minimo dolore guardo su internet e penso sia questo. Ho paura anche ad uscire pensando di poter stare male anche se comunque essendo una ragazza di 27anni mi sforzo ed esco. Dai sentomi pensa che possa avere qualcosa di brutto? E questo senso di instabilità? Sono una ragazza abbastanza ansiosa oltre che ipocondriaca.

Risposta di:
Dr. Giovanni Delogu
Specialista in Psicologia e Psicoterapia
Risposta

Gentile ragazza, come prima cosa non cerchi assolutamente su internet informazioni relativi a una possibile diagnosi, perché cadrebbe in una spirale negativa senza fine, facendole salire alle stelle ansia, agitazione, e pensieri ipocondriaci che la farebbero peggiorare senza darle supporto, diagnosi e terapia. Piuttosto il mio forte invito è di rivolgersi dal suo medico curante, il quale valuterà se farle fare esami approfonditi per formulare una diagnosi corretta. Di sicuro lei ha un tratto ansioso marcato, che in una qualche misura può alimentare questo genere di sintomi che lei riferisce. Ma in prima battuta serve una diagnosi fatta da un medico che la valuti di persona, non su internet -il cui aspetto diagnostico è vietato per legge. A seconda di quello che emergerà valuterà in un secondo momento se sarà opportuna una psicoterapia complementare alla terapia farmacologica. Mi faccia sapere.

TAG: Disturbi dell'umore | Esami | Giovani | HR - Tachicardia | Psicologia | Psicosomatica | Salute mentale
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!