07-05-2003

Termine del trattamento

Quando termina il trattamento?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
  • I disturbi psichiatrici si accompagnano ad alterazioni a livello trasmettitoriale, recettoriale, postsinaptico e trascrittivo-genico.
  • I farmaci agiscono a questi vari livelli con una progressione che inizia dal livello trasmettitoriale per giungere ad incidere sulla trascrizione del DNA neuronale.
  • La sospensione del trattamento dovrebbe avvenire quando si sia verificata una completa regressione dei meccanismi della trascrizione genica alterata della malattia.
  • Data la mancanza di strumenti di indagine diretta per valutare questa regressione, la durata della farmacoterapia viene protratta, su base esclusivamente empirica, per un tempo che si presume sufficiente per la normalizzazione della trascrizione genica.
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!