Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

05-05-2013

tireopatia nodulare ed infertilità

Gentili Dottori, in seguito ad ad una ecografia alla tiroide sono stati trovati 2 nodi di dimensioni medio grandi, per i quali sono in attesa di un ago aspirato ecoguidato, cui seguirà una visita endocrinologa.Prima di scoprire ciò, io e mio marito eravamo alla ricerca del nostro primogenito (dopo un aborto ritenuto dello scorso anno).da quando abbiamo avuto la notizia, abbiamo sospeso la ricerca della cicogna: è corretto oppure non si incorrerebbero rischi in caso di gravidanza?Vi ringrazio per l'attenzione e la risposta.
Risposta di:
Prof.ssa Paola Grilli
Specialista in Chirurgia generale e Endocrinologia e malattie del ricambio
Risposta

 Gentile paziente, le consiglio di rivolgersi ad un endocrinologo "tireologo"  dal momento che è opportuno inquadrare la tipologia della sua patologia tiroidea sia per veificarne la natura sia per evidenziare eventuali concause che abbiano avuto responsabilità sull'aborto riportato in anamnesi e al fine di evitarne di successivi.

TAG: Endocrinologia e malattie del ricambio | Ghiandole e ormoni
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!