Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

02-02-2018

Trattamento vitamina d per colon irritabile

Egregi dottori,

ho 24 anni, dopo una serie di influenze ed episodi di calo d'umore e colon irritabile due mesi fa ho eseguito esami di routine dove è emersa la vitamina d dosata 16 ug/l. Dopo 8 settimane di trattamento con Colecalciferolo 50.000 UI si è portata a 34,0. Ora il medico mi suggeriva di proseguire come mantenimento con 10 gocce al giorno di Colecalciferolo 10.000 UI fino a Giugno. Chiedevo se fosse possibile sostituire il dosaggio giornaliero con il solito flaconcino mensile e mi è stato detto che sono consigliabili le gocce. Inoltre leggo ovunque che dosaggi consigliati si aggirano anche intorno ai 60 ug/l.

Come mi consigliate di proseguire? Grazie mille, saluto cordialmente.

Risposta di:
Dr. Giorgio De Bernardi
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Fisiopatologia e fisiokinesiterapia respiratoria
Risposta

Probabilmente la sua domanda è stata inserita erroneamente nella mia bacheca (sono pneumologo, mi occupo di problemi respiratori). Ponga il quesito ad un endocrinologo. Se ha eseguito altri esami oltre al dosaggio della vit D, li aggiunga in modo da consentire al collega di meglio interpretare le Sue problematiche. Cordiali saluti.

TAG: Adulti | Anziani | Endocrinologia e malattie del ricambio | Farmacologia | Gastroenterologia | Giovani | Terapie
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!