Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

20-10-2013

TUTTI I TEST POSSIBILI

Salve dottore. Ho appena preso i risultati di un test anti-hiv fatto a un mese e mezzo dal presunto contagio. Il valore risulta negativo se inferiore a 1.0, e il mio infatti è risultato 0.68. Ora le chiedo come mai questo risultato.? Dovrebbe essere completamente 0.? spero chiarisca i miei dubbi su questo 0.68 e se posso stare tranquillo. Grazie in anticipo.
Risposta

Il valore è posto inferiore a 1, in quanto trattasi di un esame molto sensibile, ma non molto specifico, con possibile crossreazione con altri virus linfotropi innocui.

Immagino già sia stato informato che la ricerca dell'infezione da HIV è generalmente articolata su 2 livelli: esame ELISA di I livello e WESTERN BLOT o IMMUNOBLOT, di II livello o di conferma, in caso si esito dubbio o positivo da parte di un test ELISA! Si rileva così la presenza nel sangue degli anticorpi anti-HIV, che si sviluppano solo in caso di contatto con il virus!

Il periodo di formazione degli anticorpi varia da qualche settimana a circa 3 mesi ed è denominato PERIODO FINESTRA. Ciò significa che un soggetto pur risultando in questo arco di tempo sieronegativo, può gia' aver comunque contratto l'infezione e trasmetterla agli altri!! Ripeti dunque il test al termine del Periodo Finestra!! SE IL TEST ELISA RISULTA NEGATIVO DOPO LA "FINESTRA", IL SUO RISULTATO E' ATTENDIBILE E NON E' NECESSARIO EFFETTUARE L'ESAME DI II LIVELLO.

Oggi esistono TEST COMBINATI molto puù costosi e pertanto a carico del cittadino che oltre a ricercare gli anticorpi, rivelano contemporaneamente la presenza della proteina virale P24, che compare già a pochi giorni dal contatto con l'HIV. COSI' CON QUESTO ESAME IL PERIODO FINESTRA SI RIDUCE A 4-6 SETTIMANE!! IN ALTERNATIVA E' POSSIBILE RICERCARE IL GENOMA VIRALE CON LA METODICA PCR DIAGNOSTICA, RIDUCENDO ULTERIORMENTE LA FINESTRA A 15-30 GIORNI DALL'INFEZIONE!!

TAG: Biochimica clinica | Esami | Patologia clinica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!