Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

15-10-2012

Utile screening

sino da bambina ho sofferto di intestino compiacente con numerose scariche tutte, da adulta è sempre è sempre stata la stessa cosa ma la fermavo con imodium.Da circa 15 anni ossia quando ne avevo 60 ha incominciato ,dopo ogni scarica,ad , avere fortissimi dolori dalla 5 lombare e formicolii alle estremità come delle coltellate e da quel momento è iniziato il mio calvario.. ho provato cardiochirurghi ortopedici mi sono recata in ospedale per elettro mialgia ed hanno trovato lesione del nervo alla 5 lombare che innervava tutta la gambe fino all'alluce da compressione.Il dolore non passava allora mi sono recata alla terapia del dolore cge dopo svariati tentativi con 0 risultati mi9 hanno inviato a casa con contramal cp da 100 e 30 gocce di contramal per 3 volyr al dì :Ultima speranza a cui nessuno hamai dato retta potrebbe essere il mio intestino che è impazzito ed ho prenotato una rettografia per il 26 di novembre.desidero sapere ,un suo parere,cosa ne pensa veramente potrei aver somattizzato tutti questi dolori che mi hanno rovinato e mi rovinano gli ultini anni della mia vita. .Grazie
Risposta di:
Dr. Antonio Cilona
Specialista in Gastroenterologia
Risposta
Gentile signora, lei scrive "intestino compiacente" ma penso si tratti di colon irritabile. La sintomatologia dolorosa che descrive messa in correlazione con la patologia lombare che descrive ci fa pensare che tale manifestazione non dipenda dall'intestino. Ma comunque le consiglio di eseguire lo screening per il carcinoma colon-rettale (neoplasia ad alta incidenza) con l'esecuzione per lo meno di un sangue occulto fecale.
TAG: Gastroenterologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!