Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

11-02-2014

utilità di una cura

Il mio problema oltre all ansia che ogni tanto mi viene e soprattutto che ogni psichiatra la pensa in modo diverso. Sono gia stato da alcuni psichiatri e certi dicono che l'ansia derivi dalla mia ex relazione molto stressante altri dicono che sia per colpa della marijuana. Non so più che fare! Come posso risolvere il mio problema? Qua nel sito mi avete già risposto dicendomi di rivolgermi a un psicoterapeuta ma io lho gia fatto. Il fatto e che non indovinano il motivo del perché mi sia venuta l'ansia. E mi hanno detto che per curarmi devo prima sapere che cosame la ha provocata. E sta li il dilemma, me lha provocata la mia rrelazione davvero stressante e pesante (secondo me si) oppure me lha csusata luso di marijuana? Sembra che sia impossibile scoprirlo non so più che fsre e s chi rivolgermi
Risposta

Gentile utente,

   purtroppo è generalmente molto difficile risalire alle radici di una sintomatologia ansiosa.Possono esserci eveti traumatici singoli o multipli,accumuli di stress,predisposizioni genetiche,abitudini alimentari o voluttuarie,ecc.ecc.Penso comunque che una terapia personalizzata,e un adeguato stile di vita,possano attenuare molto la sofferenza ansiosa.

    La inviterei pertanto a non desistere e a programmare un incontro con uno specialista di sua fiducia,per cercare di intrapprendere un percorso terapeutico idoneo alle sue necessità.

Cordiali saluti

TAG: Malattie psichiatriche | Psichiatria | Salute mentale
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!