23-01-2006

Vasodilatatori

Quali rischi può correre un paziente affetto da miocardiopatia ipertrofica non ostruttiva allorchè assuma farmaci che favoriscono l'erezione? Quali di questi farmaci presenta le controindicazioni minori?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
I farmaci che favoriscono l’erezione sono dei potenti vasodilatatori, e come tali possono abbassare la pressione. Nel caso della sua malattia di cuore, una eccessiva vasodilatazione potrebbe comportare una ostruzione perché il cuore si troverebbe a pompare relativamente “scarico” e in una situazione di impegno fisico importante. Ovviamente ci sono vari gradi di severità di ipertrofia e quindi questi farmaci possono anche non essere controindicati. Posso suggerirle anche di fare una prova sotto controllo del cardiologo che può monitorare ecocardiograficamente come si comporta il suo cuore durante l’assunzione di uno di questi farmaci.