01-06-2018

Versamento pleurico

Mio marito ha 46 anni ha avuto un versamento pleurico il 14 marzo scorso... Fatte diverse tac tutte negative... Fatto toracentesi con esame citologico negativo batteriologico negativo.... Fatta Broncoscopia con lavaggio citologico e batteriologico negativo... Ora a distanza di tre mesi ci sono ancora 310 cc di liquido... Ha fatto per due mesi terapia antibiotica bosix 750 e giasion più betacortene... Sono seriamente preoccupata perché nonostante il pneumologo mi tranquillizzi non capisco se i tempi per riassorbimento del liquido sono normali o no Grazie di cuore

Risposta di:
Dr. Giorgio De Bernardi
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Fisiopatologia e fisiokinesiterapia respiratoria
Risposta

I versamenti pleurici possono riassorbirsi completamente, oppure persistere, perché vanno incontro ad una organizzazione in senso fibrotico, restando come una cicatrice anche dopo moltissimi anni, di un pregresso processo flogistico guarito. La conferma si può avere eseguendo una ecografia della parete toracica, che potrà evidenziare la avanzata evoluzione fibrotica del noto versamento. Cordiali saluti.

TAG: Adulti | Apparato Respiratorio | Esami | Farmacologia | Malattie dell'apparato respiratorio | Pneumologia | Polmoni e bronchi | Radiodiagnostica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!