Vi espongo il mio problema. Ho la Vena Aorta dilatata di 42 mm. Desidererei un consiglio sul da farsi considerando il fatto che non ho sintomi nè di affanno nè di affaticamento. Tengo presente che periodicamente faccio controlli della pressione e che prendo due compresse di Tensozite al giorno. Vi ringrazio e vi saluto.