04-05-2006

Vi espongo il mio problema. ho la vena aorta

Vi espongo il mio problema. Ho la vena aorta dilatata di 42 mm. Desidererei un consiglio sul da farsi considerando il fatto che non ho sintomi nè di affanno nè di affaticamento. Tengo presente che periodicamente faccio controlli della pressione e che prendo due compresse di Tensozite al giorno. Vi ringrazio e vi saluto.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Tenga le dimensioni della sua aorta sotto controllo facendo periodicamente degli esami (ECO, oppure TC oppure risonanza magnetica). Cerchi di tenere sotto attento controllo anche la pressione arteriosa. Si faccia visitare anche da un cardiochirurgo in modo che sia a conoscenza del suo caso dovesse progredire la dilatazione.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!