10-04-2006

Vorrei sapere circa quanto tempo e qualità di

Vorrei sapere circa quanto tempo e qualità di vita può rimanere a un malato di cirrosi, cardiopatia dilatativa e sospetta npl vescicale 1.4cm aggiatante il lume il paziente e allettato da agosto 2005 al momento si alimenta e si scarica normalmente molti giorni al mese con sangue nelle urine esami tutti ok solo piastrine 0,70 e ggt 112 grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
E’ pressocchè impossibile rispondere al suo quesito in quanto il paziente, di cui si richiede la prognosi, presenta più patologie concomitanti e non se ne conoscono le caratteristiche cliniche salienti. Tuttavia la cirrosi è una patologia di estrema gravità, che anche presa singolarmente, comporta una prognosi assai severa, aggravata dall’età e dalla compromissione di un altro organo di primaria importanza, quale è il cuore.