Dr. Andrea MilitelloDottore Premium

Specialista in Andrologia e Urologia

Medico Specialista Privato
Roma (RM) | Vedi mappa
360 Risposte | 64 Articoli |
follower
Indietro
13 MAG 2019

La progressione del tumore prostatico: il segreto nelle cellule staminali tumorali

La progressione del tumore prostatico: il segreto nelle cellule staminali tumorali

Il cancro alla prostata (PCa) è la causa più comune di malattia neoplastica nei maschi e la terza causa principale di mortalità per cancro negli Stati Uniti. La cura standard per PCa primario con malattia invasiva locale è principalmente la chirurgia e le radiazioni.

Per i pazienti con metastasi a distanza, la terapia di deprivazione androgenica (ADT) è un gold standard. Indipendentemente dall'esito favorevole dell'ADT, i pazienti inevitabilmente ricadono in un carcinoma prostatico resistente alla castrazione (CRPC) allo stadio terminale che porta alla mortalità. Pertanto, rivelare il meccanismo e identificare i componenti cellulari che guidano il PCa aggressivo è fondamentale per la prognosi e l'intervento terapeutico.

Fenotipi di cellule staminali tumorali (CSC) caratterizzati da scarsa differenziazione, attivazione del cancro con capacità di auto-rinnovamento e resistenza terapeutica sono proposti per contribuire alla comparsa della CRPC. In questo senso deve progredire il percorso scientifico.

Fonte:

Ultimi post
Gli integratori di zinco e acido folico non migliorano la fertilità negli uomini
Gli integratori di zinco e acido folico non migliorano la fertilità negli uomini
10 Febbraio, 2020
Moderne strategie nel trattamento della malattia di Peyronie: le protesi peniene
Moderne strategie nel trattamento della malattia di Peyronie: le protesi peniene
20 Gennaio, 2020
Con la dieta povera di grassi si rischia il calo di testosterone
Con la dieta povera di grassi si rischia il calo di testosterone
13 Gennaio, 2020
Effetto terapeutico del licopene sulla prostatite cronica e dolore pelvico cronico
Effetto terapeutico del licopene sulla prostatite cronica e dolore pelvico cronico
07 Gennaio, 2020
Assenza congenita dei vasi deferenti e azoospermia ostruttiva
Assenza congenita dei vasi deferenti e azoospermia ostruttiva
20 Dicembre, 2019
Chi sono
Andrologo Urologo Scuola Italiana di Ecografia Master di II° livello in Andrologia Protesica e Fisiopatologia della Riproduzione Umana Master in Fisiopatologia della Riproduzione Umana Libero docente presso l'Universita' UNIFEDER nel Dipartimento di Scienze Urologiche, Biomediche e Traslazionali