Dr. Andrea MilitelloDottore Premium

Specialista in Andrologia e Urologia

Medico Specialista Privato
Roma (RM) | Vedi mappa
360 Risposte | 64 Articoli |
follower
Indietro
28 SET 2018

Trattamento nell'uomo della calcolosi ureterale distale non complicata con l’uso del Tadalafil

Trattamento nell'uomo della calcolosi ureterale distale non complicata con l’uso del Tadalafil

Un recente studio ha valutato l'effetto del tadalafil rispetto a quattro alfa-bloccanti (alfuzosina, doxazosina, tamsulosina e silodosina) come trattamento medico di espulsione nella calcolosi ureterale negli adulti maschi.

Materiali e metodi

Gli adulti maschi che sono stati ammessi in clinica urologica con dolore al fianco e diagnosticata calcolosi ureterale non complicata <10 mm con tomografia computerizzata senza contrasto (NCCT) tra giugno 2014 e settembre 2015 sono stati valutati retrospettivamente.
Un totale di 273 pazienti con pietra ureterale sono stati divisi in cinque gruppi. Alfuzosina 10 mg / die, doxazosina 8 mg / die, tamsulosina 0,4 mg/die, silodosina 8 mg/die e tadalafil 5 mg/die per 6 settimane sono state rispettivamente prescritte. La localizzazione del calcolo, il diametro, il volume e le unità di Hounsfield sono stati rilevati come risultati NCCT.

I pazienti sono stati divisi in due gruppi in base alla loro localizzazione della pietra come pietre distali e mid-prossimali. Questi due gruppi sono stati valutati separatamente. Il tasso di espulsione è stato notato alla fine di 6 settimane. I risultati del NCCT e del trattamento sono stati confrontati tra cinque gruppi di farmaci distali e mid-prossimale separatamente.

Conclusioni

Il tasso di espulsione era maggiore per silodosina e tadalafil per i calcoli ureterali distali, ma la differenza non corrispondeva alla significatività statistica. Tuttavia il tasso di espulsione era significativamente più alto per il tadalafil rispetto agli altri gruppi per calcoli medio prossimali. Il risultato di questo studio ha dimostrato che il tadalafil può aumentare l'espulsione di calcoli ureterali.

Leggi anche:
Chiamata anche impotenza, la disfunzione erettile è un disturbo molto diffuso. Diverse sono le cause che ne determinano la comparsa.
Ultimi post
Gli integratori di zinco e acido folico non migliorano la fertilità negli uomini
Gli integratori di zinco e acido folico non migliorano la fertilità negli uomini
10 Febbraio, 2020
Moderne strategie nel trattamento della malattia di Peyronie: le protesi peniene
Moderne strategie nel trattamento della malattia di Peyronie: le protesi peniene
20 Gennaio, 2020
Con la dieta povera di grassi si rischia il calo di testosterone
Con la dieta povera di grassi si rischia il calo di testosterone
13 Gennaio, 2020
Effetto terapeutico del licopene sulla prostatite cronica e dolore pelvico cronico
Effetto terapeutico del licopene sulla prostatite cronica e dolore pelvico cronico
07 Gennaio, 2020
Assenza congenita dei vasi deferenti e azoospermia ostruttiva
Assenza congenita dei vasi deferenti e azoospermia ostruttiva
20 Dicembre, 2019
Chi sono
Andrologo Urologo Scuola Italiana di Ecografia Master di II° livello in Andrologia Protesica e Fisiopatologia della Riproduzione Umana Master in Fisiopatologia della Riproduzione Umana Libero docente presso l'Universita' UNIFEDER nel Dipartimento di Scienze Urologiche, Biomediche e Traslazionali