Dr. Francesco Ferrara

Dr. Francesco Ferrara

Specialista in Chirurgia generale e Colonproctologia

Medico Ospedaliero
Milano (MI) | Vedi mappa
19 Risposte |
follower
Il dott. Ferrara attualmente è chirurgo generale e d'urgenza presso l'Ospedale San Carlo Borromeo di Milano, dove esercita inoltre attività libero-professionale in intramoenia. Le sue aree di interesse sono la chirurgia generale, chirurgia oncologica, chirurgia gastrointestinale, colonproctologia, chirurgia delle ernie e della parete addominale, chirurgia d'urgenza, chirurgia mininvasiva (laparoscopica e robotica). Ha partecipato a numerosi congressi nazionali ed internazionali di chirurgia colorettale, oncologica e mininvasiva, anche in qualitá di relatore. È autore/coautore di circa 50 pubblicazioni su riviste internazionali indexate. La sua attivitá di ricerca si focalizza sulla chirurgia oncologica gastrointestinale, chirurgia mininvasiva e chirurgia d'urgenza.
Leggi il curriculum Guarda le pubblicazioni su PubMed
Specialista in
Chirurgia generale, Colonproctologia, Chirurgia dell'apparato digerente, Chirurgia laparoscopica, Chirurgia oncologica, Chirurgia d'urgenza e pronto soccorso
Esperto in
Colecisti, Colecistite, Ernia, Calcolosi della colecisti, Adenocarcinoma, Laparotomia, Colonproctologo, Emorroidi e cura , Emorroidopessi (o Prolassectomia), Fistola retto vaginale, Rettocele, Rettorragia, Fistola perianale, Ragade, Vedi tutti Laparoscopia, Prolasso emorroidario, Stomaco, Colon
Ultime risposteLeggi tutto
Dove ricevo
Studio medico privato
Ospedale San Carlo Borromeo
Via Pio II n. 3
23100 - Milano (MI)
Riceve su appuntamento
Studio medico privato
Studio Dietologico Italiano
Galleria del Corso, 4, Milan, Metropolitan City of Milan
20100 - Milano (MI)
Prenota una visita
ferrara f--
Dr. Francesco Ferrara
Specialista in Chirurgia generale e Colonproctologia
servizio gratuito powered by Visitami
Curriculum
Aree di interesse e patologie trattate: Colonproctologia: - Emorroidi, ragadi anali, fistole e ascessi perianali, prolassi anali. - Patologie del pavimento pelvico: incontinenza fecale, disturbi della defecazione, stipsi. - Patologie funzionali: colon irritabile, diverticolosi, malattie infiammatorie dell’ano e del retto. I trattamenti delle patologie colonproctologiche vengono eseguiti con tecnica tradizionale e mininvasiva (quando indicato). Inoltre vengono eseguiti trattamenti in regime ambulatoriale o Day Hospital, con minimo impatto sulla vita quotidiana e lavorativa. Chirurgia oncologica gastrointestinale: - Patologie maligne e benigne di esofago, stomaco, intestino tenue, colon, retto, ano, fegato, vie biliari e pancreas. - Trattamento della malattia primitiva e metastatica del fegato Chirurgia digestiva: - Calcolosi della colecisti e delle vie biliari, colecistite acuta e cronica, malattie infiammatorie croniche intestinali (Morbo di Crohn e Rettocolite Ulcerosa), malattia diverticolare e diverticolite, stenosi ileali, diverticolo di Meckel, patologie intestinali funzionali, pancreatite acuta e cronica, appendicite acuta, occlusione intestinale, perforazione intestinale. Chirurgia della parete addominale: - Ernia inguinale, ernia ombelicale, ernia epigastrica, ernia crurale. - Laparoceli post-chirurgici e importanti difetti di parete. Trattamento delle complicanze delle stomie intestinali: - Colostomia, ileostomia: ernia parastomale, stenosi della stomia, prolasso della stomia, laparoceli o ernie in presenza di stomia, stomia mal funzionante, ischemia della stomia, irritazione della stomia, deiscenza della stomia. Tutti i trattamenti chirurgici vengono eseguiti con l’utilizzo della tecnica mininvasiva laparoscopica, quando indicata e quando possibile, comprese le ernie e i laparoceli. FORMAZIONE: Luglio 2010: Laurea in Medicina e Chirurgia, Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma. Febbraio 2011: Abilitazione all’esercizio della professione di Medico Chirurgo. Luglio 2016: Specializzazione in Chirurgia Generale, Università degli studi di Siena.  ESPERIENZE PROFESSIONALI: Ottobre 2007 – Marzo 2009: Servizio di Endoscopia Digestiva Chirurgica, Policlinico Gemelli, Roma. Ottobre 2007 – Luglio 2010: U.O. di Chirurgia Generale 1, Istituto di Patologia Speciale Chirurgica, Dipartimento di Scienze Chirurgiche, Policlinico Gemelli, Roma. Luglio – Settembre 2009: “Service de Chirurgie Digestive”, Hopital Saint Philibert, Université Catholique de Lille, Francia Settembre 2010 – Maggio 2011: U.O. di Chirurgia Generale 1, Istituto di Patologia Speciale Chirurgica, Dipartimento di Scienze Chirurgiche, Policlinico Gemelli, Roma. Giugno 2011 – Giugno 2016: U.O. di Chirurgia Oncologica, U.O. di Chirurgia Generale e Tecniche Mininvasive, Università degli Studi di Siena. Sett. 2015 – Febbraio 2016: Unità di Chirurgia Gastrointestinale, Hospital de la Santa Creu i Sant Pau, Barcellona, Spagna. Maggio 2016: U.O. di Chirurgia del colon e del retto, Istituto Clinico Humanitas, Milano. Ottobre-Dicembre 2016: U.O. di Chirurgia Generale, Ospedale Generale Provinciale di Macerata, ASUR Area Vasta 3 Marche in occasione dell’emergenza terremoto. Da Gennaio 2017: Dirigente Medico Chirurgia Generale, U.O. Chirurgia Generale e Politrauma, Ospedale San Carlo Borromeo, Milano. Corsi e altri titoli: Ha frequentato numerosi corsi di perfezionamento e master su chirurgia mininvasiva (laparoscopica e robotica), ernie e laparoceli, chirurgia colo-rettale, esofago-gastrica e bariatrica. Capacità e competenze professionali: Esecuzione di circa 1200 interventi (primo operatore/aiuto/assistente) di chirurgia generale (gastrointestinale, senologica, endocrinologica, ernie e laparoceli, chirurgia oncologica, chirurgia proctologica, chirurgia d'urgenza e politraumi) con tecnica tradizionale e mininvasiva. Buona padronanza dell'attività clinica e ambulatoriale. Ottime capacità e competenze scientifiche, nell'ambito della ricerca clinica in chirurgia e degli studi scientifici sperimentali. Congressi: Partecipazione a circa 50 congressi nazionali ed internazionali, anche in qualità di relatore e presentatore di poster e video. Pubblicazioni: Autore/coautore di circa 60 pubblicazioni fra articoli scientifici pubblicati su riviste internazionali indexate, abstracts congressuali e capitoli di libro Lingue: Buona conoscenza dell'Inglese, Spagnolo e Francese, sia scritto che parlato