Dr. Giorgio De Bernardi

Dr. Giorgio De Bernardi

Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Fisiopatologia e fisiokinesiterapia respiratoria

Medico Specialista Privato
Milano (MI) | Vedi mappa
1030 Risposte |
follower
La mia attività specialistica (Pneumologia e Allergologia) è stata da sempre incentrata sulla cura ed il trattamento di patologie croniche respiratorie (in particolare Asma Bronchiale e BPCO). In precedenza responsabile dell'Ambulatorio delle allergologie respiratorie a Garbagnate Mil.se, poi Primario della Pneumologia Riabilitativa di Passirana di Rho. Ora Libero Professionista. ho all'attivo un centinaio di pubblicazioni scientifiche sulle più importanti patologie polmonari. Ho partecipato e partecipo tuttora a Congressi Scientifici Internazionali e Nazionali anche in qualità di Docente. Ho partecipato a numerosi Corsi ECM Ministeriali in qualità di docente.
Leggi il curriculum
Specialista in
Pneumologia, Allergologia e immunologia clinica, Fisiopatologia e fisiokinesiterapia respiratoria
Esperto in
Asma bronchiale, Broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO)
Ultime risposteLeggi tutto
Dove ricevo
Studio medico privato
Medimilano
via Francesco Ferrucci, 2
20145 - Milano (MI)
Curriculum
Esperienza lavorativa         • Date (da – a)   01/11/2014 – 31/10/2016: Direttore della UOC Riabilitazione Specialistica Pneumologica del P.O. “Casati” di Passirana di Rho. • Nome e indirizzo del datore di lavoro   Azienda Ospedaliera “G.Salvini” di Garbagnate MI Viale Forlanini 95 – 20024 Garbagnate Milanese MI • Tipo di azienda o settore   Azienda Ospedaliera Settore Sanità Pubblica • Tipo di impiego   Direttore della UOC sopraindicata • Principali mansioni e responsabilità   Organizzazione delle attività di ricovero (24 letti di degenza finalizzati alla riabilitazione di pazienti affetti da patologie respiratorie croniche), organizzazione delle attività ambulatoriali della UOC e della Fisiopatologia Respiratoria, oltre che delle attività ambulatoriali pneumotisiologiche (ex-CPA), attività di MAC diagnostici e terapeutici. Rispetto degli obbiettivi assegnati e del budget preventivato.               • Date (da – a)   2002 – 31/10/2014i: Dirigente Responsabile di Struttura Semplice di Fisiopatologia Respiratoria della U.O. Pneumologia • Nome e indirizzo del datore di lavoro   Azienda Ospedaliera “G.Salvini” di Garbagnate MI Viale Forlanini 95 – 20024 Garbagnate Milanese MI • Tipo di azienda o settore   Azienda Ospedaliera Settore Sanità Pubblica • Tipo di impiego   Dirigente Medico Responsabile di Struttura Semplice di Fisiopatologia Respiratoria • Principali mansioni e responsabilità   Organizzazione dell’attività di diagnosi del servizio di Fisiopatologia Respiratoria (tre I.P. /Tecnici di Fisiop. Respiratoria alle dirette dipendenze), organizzazione delle Attività Ambulatoriali (circa 15 sessioni di Ambulatorio settimanali di diverso indirizzo: divisionale, consulenza altri reparti,asmologico, Ossigenoterapia, Prove di Funzionalità Respiratoria, ecc), attività di reparto di diagnosi e cura a degenti in regime ordinario e/o di D.H.   • Date (da – a)   1998 - 2005 • Nome e indirizzo del datore di lavoro   Università degli Studi di Milano – Facoltà di Medicina e Chirurgia – Scuola di Specializ-zazione in Malattie Respiratorie. • Tipo di azienda o settore   Università • Tipo di impiego   Tutor di Pneumologia a Specializzandi di detta Scuola di Specializzazione. • Principali mansioni e responsabilità   Insegnamento “sul campo” della diagnostica e cura delle malattie respiratorie, con particolare riguardo a Prove di Funzionalità Respiratoria, Test di Broncoprovocazione, Test Allergologici di 1° e 2° livello,  FBS, ecc.   • Date (da – a)   1/10/1990 – 31/10/2014: Dirigente di 1° livello della U.O. Pneumologia • Nome e indirizzo del datore di lavoro   Azienda Ospedaliera “G.Salvini” di Garbagnate MI • Tipo di azienda o settore   Azienda Ospedaliera Settore Sanità Pubblica • Tipo di impiego   Dirigente medico 1° Livello (in precedenza (fino al 1999) Assistente di Pneumologia) • Principali mansioni e responsabilità   Attività di Diagnosi e Cura di pazienti ricoverati in regime ordinario e di D.H., consulenze Pneumologiche a pazienti di altri reparti dell’Ospedale e di altri ospedali della Azienda Ospedaliera, consulenze ambulatoriali a pazienti esterni inviati da MMG, compiti di Guardia Divisionale, Interdivisionale e di Pronto Soccorso. Fibrobroncoscopista. Reperibilità Fibrobroncoscopica dal 1999.   • Date (da – a)   1/5/83 – 30/09/1990  Assistente di Geriatria c/o Ist. Geriatrico “P.Redaelli” di Milano • Nome e indirizzo del datore di lavoro   II.PP.A.B. (ex E.C.A.) di Milano (ora Azienda di Servizi alla Persona “Golgi Redaelli”) via Olmetto 6 -  20100 Milano • Tipo di azienda o settore   Ente Pubblico di Assistenza alla persona. • Tipo di impiego   Assistente Medico (denominazione attuale:  dirigente 1° Livello) • Principali mansioni e responsabilità   Attività di Diagnosi e Cura per i Pazienti ricoverati sia in regime di cronicità che a pazienti ricoverati (dal 1987) in regime riabilitativo (respiratorio, ortopedico, neurologico). Dal 1987 inoltre responsabile del Servizio di Fisiopatologia Respiratoria e Fisiokinesiterapia Respiratoria dell’Istituto Amministrato Redaelli di Milano.     Istruzione e formazione       2010   Corso “Management in sanità” (n° 1537 registro corsi -20/10/2010) • Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Scuola di Direzione Aziendale Università Bocconi Milano • Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Programma di sviluppo manageriale per chi dirige la sanità Progettare nuove attività: nuove forme di erogazione e di finanziamento dei servizi, nuove modalità organizzative; la partnership. La motivazione del personale: i sistemi di gestione del personale, i meccanismi di incentivazione e la valutazione dei risultati. Il comportamento manageriale: la motivazione dei collaboratori, il decentramento delle responsabilità, lo sviluppo delle qualità personali. Il governo della domanda e il governo dell’offerta: la riprogettazione e la rappresentazione dei percorsi del paziente;il budget per i professionisti; i contratti interaziendali. Valutare per decidere: valutare la performance aziendale sotto il profilo dell’efficienza e della qualità; la progettazione di un sistema informativo clinico integrato e patient-focused • Qualifica conseguita     • Livello nella clas. Nazionale   Acquisiti 50 crediti formativi del Ministero della sanità.   2004   Corso Teorico-Pratico di Fibrobroncoscopia • Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   U.O.C. Broncopneumotisiologia – Servizio di Broncoscopia. Ospedale Rasori, Parma • Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Esecuzione di Fibrobroncoscopie e Broncoscopie con broncoscopio rigido • Qualifica conseguita   Pneumologo Broncoscopista • Livello nella classificazione nazionale (se pertinente)   50 Crediti ECM       • 2002   Specializzazione in Geriatria e Gerontologia (Prof Pietro De Nicola) • Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Facoltà di Medicina, Università di Pavia • Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Diagnosi e cura di pazienti in età senile affetti da malattie neurologiche, ortopediche, cardiache, respiratorie, ecc. • Qualifica conseguita   Specializzazione in Geriatria e Gerontologia • Livello nella classificazione nazionale (se pertinente)   Voti assoluti con Lode     • 1987   Specializzazione in Fisiopatologia e Fisiokinesiterapia Respiratoria (Prof Gisberto Fumagalli) Pieni voti assoluti e lode (ora specializzazione in Malattie respiratorie) • Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Facoltà di Medicina, Università degli Studi di Milano • Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Diagnosi e cura di pazienti affetti da malattie dell’apparato respiratorio. Diagnostica funzionale (PFR, Test di broncoreattività) FBS, ecc. • Qualifica conseguita   Specializzazione • Livello nella classificazione nazionale (se pertinente)   Pieni voti assoluti e Lode     • 1981   Specializzazione in Allergologia ed Immunologia Clinica (prof. Carlo Zanussi): voto 70/70 • Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Facoltà di medicina, Università degli Studi di Milano • Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Diagnosi e cura di pazienti affetti da malattie allergiche ed immunologiche. Diagnostica: test di 1° livello (prick test), test di 2° livello (test di tolleranza farmacologica, test di reattività nasale ed oculare), somministrazione di diete ipoallergeniche e diete di scatenamento. Malattie immunologiche e reumatologiche. • Qualifica conseguita   Specializzazione • Livello nella classificazione nazionale (se pertinente)   70/70     Ulteriori informazioni   1)       Ho al mio attivo più di 100 pubblicazioni sia in lingua inglese che in italiano in qualità di Autore e Co-Autore in campo Pneumologico. 2)       Ho partecipato ai principali Congressi nazionali ed internazionali di Pneumologia (ERS, ATS, AIPO, SIMER, UIP, Interasma, WAC, ACCP, ecc.). 3)       Docente al Dipartimento Allergologico di Milano e Provincia (DAM) negli anni 2007, 2008, 2009, 2011, 2012 4)       Ho partecipato in qualità di discente a numerosi corsi ECM ministeriali 5)       Ho partecipato in qualità di docente a numerosi corsi ECM ministeriali (mediamente 5/anno dalla istituzione dei crediti ECM) 6)       Docente di  5 corsi regionali (30 ore l’uno) in Malattie Respiratorie e Dietologia indirizzati agli ausiliari addetti all’assistenza degli Anziani. 7)     Master in Pneumologia 2003 rilasciato dalla facoltà di Medicina di Montpellier (Francia): corso teorico-pratico anche con esercitazioni in sala anatomica su cadavere e apprendimento di nuova tecnica di intubazione.   Milano, 01/01/2017