Prof. Giovanni  Sorge

Prof. Giovanni Sorge

Specialista in Pediatria

Medico Ospedaliero
Specialista in
Pediatria
Curriculum
Il professor Giovanni Sorge, nato a Catania il 24 marzo 1947. Ha compiuto gli studi universitari presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Catania e si è laureato con il massimo dei voti, la lode e la proposta al premio di laurea Ernesto Cacace, il 23 luglio 1971. Ha iniziato a frequentare la Clinica Pediatrica dell’Università di Catania, come allievo interno dal novembre 1969, elaborando la tesi di laurea dal titolo “Dimostrazione citochimica della distruzione selettiva di eritrociti G6FD carenti nella crisi emolitica acuta da favismo”. Il 27 luglio 1974 ha conseguito, presso l’Università di Catania, il Diploma di Specializzazione in Clinica Pediatrica con il massimo dei voti e la lode. Dal novembre 1969 a tutt’oggi, ha prestato servizio presso la Clinica Pediatrica dell’Università di Catania con le seguenti mansioni: • dal novembre 1969 come allievo interno • dal 18 giugno al 17 dicembre 1973 come Assistente • dal 23 dicembre 1973 al 3 dicembre 1981 come Assistente Clinico del Policlinico con contratto a tempo indeterminato • dal 4 dicembre 1981 al 16 gennaio 1985 come Ricercatore confermato • dal 17 gennaio 1985 ad oggi come Professore associato, confermato in ruolo il 24 giugno 1990 (Cattedra di Scienza dell'Ortogenesi sino al 31 ottobre 1990, Cattedra di Pediatria Preventiva e Sociale dal 1 novembre 1990 a tutt'oggi) Dall’anno accademico 1975-1976 a quello 1978-79 compreso si è occupato del Laboratorio di Citogenetica della Clinica Pediatrica dell’Università di Catania. Nel gennaio 1976 ha frequentato l’Istituto di Biologia Generale dell’Università di Pavia, diretto dal prof. Marco Fraccaro, per apprendere le tecniche di bandeggio dei cromosomi. Nel 1978 ha frequentato il Corso della Scuola Superiore di Genetica presso il Centro Ettore Majorana di Erice. ATTIVITA’ SCIENTIFICA Durante questi anni ha prodotto n° 291 lavori scientifici (si allega elenco completo. Due di questi elaborati si riferiscono all’individuazione di due nuove forme di sindromi acrofacciali denominate “tipo Catania” e “tipo Palagonia”) pubblicati su riviste nazionali ed internazionali ed inseriti su MEDLINE, INDEX MEDICUS, EXCEPTA MEDICA, CURRENT CONTENT. Di questi lavori, 71 sono a primo nome. E’ socio delle seguenti Società Scientifiche: • Società Italiana di Pediatria • Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale • Società Italiana di Neuropediatria • Società Italiana di Genetica Umana • Società Italiana di Traumatologia ed Ortopedia Pediatrica • Società Italiana di Nefrologia Pediatrica • Società Italiana di Nutrizione Pediatrica • Gruppo di Studio di Genetica Clinica • Life Member dello “Skeletal Dysplasia Group” (Oxford) ATTIVITA’ DIDATTICA 1. Dall’anno accademico 1995-1996 fa parte del corpo docente del Corso integrato di Pediatria per gli studenti del VI anno del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia ove tiene lezioni su: sindromi malformative congenite (genetiche e non), malattie (ereditarie e non) associate a ritardo mentale, infezioni del Sistema Nervoso, malattie renali, malattie infettive, puericultura. 2. Presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Catania ha ricoperto, negli anni accademici 1981-82, 1982-83, 1983-84, 1984-85, 1985-86, 1986-87, 1988-89, 1989-90 incarico di insegnamento, presso il Corso di Perfezionamento in Neonatologia (Genetica della patologia cromosomica e delle malattie metaboliche congenite). 3. Presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Catania ricopre, dall'anno accademico 1988-89 a tutt’oggi, incarico di insegnamento, presso il Corso di Perfezionamento in Neurologia Pediatrica (Malformazioni congenite) 4. Dall'anno accademico 1992-93 a quello 1997-98 ha insegnato “Terapia speciale pediatrica” presso la Scuola di Specializzazione in Clinica Pediatrica 5. Dall’anno accademico 1998-1999 a tutt’oggi insegna “Malattie Genetiche” presso la suddetta Scuola di Specializzazione. 6. Dall’anno accademico 1990-91 a quello 1997-98 ha insegnato “Teratologia Clinica” presso la Scuola di Specializzazione II in Ostetricia e Ginecologia. 7. Dall’anno accademico 1988-89 a quello 1991-92 ha insegnato "Genetica Medica" presso la Scuola di Specializzazione in Medicina Interna. 8. Dall’anno accademico 1995-96 a tutt’oggi insegna “Genetica Medica” presso la Scuola di Specializzazione in Patologia Clinica. 9. Dall’anno accademico 1990-91 a tutt’oggi insegna “Citogenetica Medica” presso la Scuola di Specializzazione in Genetica Medica 10. Dall’anno accademico 1998-1999 a tutt’oggi insegna “Clinica Pediatrica” presso la Scuola di Specializzazione in Neuropsichiatria Infantile 11. Dall’anno accademico 2000-2001 a tutt’oggi insegna “Sindromi malformative congenite” presso la Scuola di Specializzazione in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva 12. Dall’anno accademico 2000-2001 è Direttore del Corso di Perfezionamento in Neurologia Pediatrica, dell’Università di Catania ATTIVITA’ ASSISTENZIALE Negli anni 1971-1973 ha frequentato come assistente volontario il reparto neonati della Clinica Pediatrica. Dal giugno 1973 è stato nominato assistente Clinico del Policlinico assegnato al Reparto Neonati della Clinica Pediatrica, espletando anche funzione di “medico di guardia” presso li Pronto Soccorso Pediatrico della stessa Clinica, attività quest’ultima che ha svolto sino al 1992. Dall’anno accademico 1977-78 è stato Aiuto prima e Dirigente di I livello poi presso la Divisione di Neurologia Pediatrica. Da giorno 1 novembre 2010 è Direttore dell'Unità Operativa Complessa di Clinica Pediatrica. È inoltre responsabile del Modulo di “Malattie metaboliche e Sindromi malformative congenite” all’interno della U.O. di Clinica Pediatrica. È inoltre Coordinatore responsabile del “Centro di Riferimento Regionale per la cura ed il controllo delle malattie metaboliche congenite dell’infanzia”. E’ in possesso di diploma di “Corso di Management Sanitario” rilasciato dalla SDA Bocconi conseguito nel triennio 1998-2000 per una durata complessiva di 100 ore. A decorrere dal 1° novembre 1992 si trova in regime di tempo pieno. Ha inoltre optato per l’attività intramoenia, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo n. 517 del 21/12/1999.