Dr. Luigi Varano

Dr. Luigi Varano

Specialista in Oftalmologia

Medico Specialista Privato
Soverato (CZ) | Vedi mappa
1 Risposte |
follower
Specialista in
Oftalmologia
Esperto in
Cornea, Retinopatia, Glaucoma, Chirurgia Refrattiva, Chirurgia cataratta
Dove ricevo
Studio medico privato
Studio Parma
Via Naviglio Alto 2/a
43122 - Parma (PR)
3288443732
Studio medico privato
Studio Soverato
Viale A. Moro II trav.sa, 2
88068 - Soverato (CZ)
3288443732
Studio medico privato
Villa Richeldi
Via G. Fassi, 16
41012 - Carpi (MO)
059.660918
Curriculum
  • Laurea in Medicina e Chirurgia nel 2004 con votazione di 110/110 e lode e tesi sperimentale dal titolo: “Immunocitologia del melanoma uveale: aspetti sperimentali e strategie terapeutiche”.  Università degli Studi di Bologna.
  • Diploma di Specializzazione nel 2009  con votazione di 70/70 e lode e tesi sperimentale dal titolo: “Aspetti ultrabiomicroscopici nella sindrome da dispersione di pigmento e nel glaucoma pigmentario”. Università degli Studi di Catanzaro.
  • Master di secondo livello dal titolo: “Glaucoma: diagnosi e trattamento”. Università degli Studi di Pisa.
  • Dottorato di Ricerca nel 2013 in maculopatia diabetica. Università degli Studi di Catanzaro.
  • “Diploma of Specialist Superior in Ophthalmology (DiSSO)” ottenuto presso l’European School for Advanced Studies in Ophthalmology (ESASO) – Università della Svizzera Italiana – Lugano.
  • Corso teorico-pratico di Eco-Oftalmologia della Società Oftalmologica Universitaria (SOU).
  • Ha partecipato per due anni alla Venice Ophthalmology Summer School, organizzata dall’European Board of Ophthalmology.
  • Autore di circa 50 comunicazioni orali e scritte durante congressi nazionali ed internazionali.
  • Socio della Società Oftalmologica Italiana (SOI), della Società Italiana Glaucoma (SIGLA) e della Società Europea Cataratta e Chirurgia Refrattiva (ESCRS).

 

Aree di interesse: durante gli studi ha approfondito in particolare lo studio del glaucoma, delle maculopatie essudative (retinopatia diabetica, maculopatia senile, trombosi venosa), del cheratocono (trattamento cross-linking) e della chirurgia refrattiva (per la correzione dei difetti visivi).

Competenze comunicative e professionali

Buona capacità adattativa in contesti multiculturali, ottenuta tra l’altro durante le esperienze di studio all’estero (durante il corso di laurea in medicina ha partecipato ad un programma di scambi Erasmus trascorrendo 6 mesi nei Paesi Bassi). Inoltre ha partecipato per 3 anni a diverse scuole estive nel Regno Unito (Reading, Oxford e Cambridge) durante gli studi liceali.

Buone capacità comunicative, ben predisposto allo studio e ad apprendere nuove nozioni, flessibilità nell’organizzare le attività lavorative. Ben determinato nel raggiungere gli obiettivi prefissati. Gli piace il lavoro di gruppo ed è capace di coordinarlo.

Buone capacità di insegnamento e di gestione di lavoro di gruppo. Capacità di organizzare e gestire eventi scientifici locali. Invitato come relatore e moderatore in eventi scientifici nazionali.

 

LAVORO

Da 3 anni titolare di incarico libero-professionale presso l’U.O. di Oculistica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma.

Chirurgia

Chirurgo esperto della chirurgia refrattiva (PRK, FEMTOLASIK, SMILE), della cataratta (anche con impianto di IOL PREMIUM), del glaucoma e degli annessi oculari (blefaroplastica, calazio, pterigio). Ampia casistica di iniezioni ed impianti intravitreali (trattamento della maculopatia).

Parachirurgia

Esegue routinariamente:

– procedure invasive come iniezioni sottocongiuntivali, suturolisi, rimozione di corpi estranei corneali,

– trattamenti laser per diversi problemi oculari, come patologie retiniche, glaucoma, cataratta secondaria (Capsulotomia e Iridotomia con YAG Laser, Iridoplastica, Trabeculoplastica e fotocoagulazione retinica con Argon Laser, Trabeculoplastica Laser Selettiva SLT),

– Cross-Linking Corneale per il trattamento del cheratocono.

Diagnostica

Utilizzatore esperto dei più comuni strumenti oftalmici: Spectral-Domain OCT (RTVue, Cirrus, OTI), HRT-III, Perimetro (Humphrey HFA, Matrix, Octopus), Topografo e Tomografo corneale (Pentacam-HR, Tomey CASIA e TMS-5, CSO Sirius e Modì), Ecografia, Elettrofisiologia (incluso ERG multifocale), Biometria ottica (con differenti strumenti, inclusi IOL-Master e Lenstar 900), Angiografia (HRA II)