Dr. Paolo Pazzi

Dr. Paolo Pazzi

Specialista in Gastroenterologia e Reumatologia

Medico Specialista Privato
Ferrara (FE) | Vedi mappa
Libero professionista presso strutture privare, ove esegue visite Gastroenterogiche e visite Epatologiche.
Leggi il curriculum Guarda le pubblicazioni su PubMed
Specialista in
Gastroenterologia, Reumatologia
Esperto in
Pancreas, Intestino, Celiachia, Cirrosi, Calcolosi della colecisti, Esofagite, Cirrosi biliare primitiva, Diverticolosi o diverticolite, Helicobacter Pylori, Steatosi epatica, Epatite autoimmune, Stomaco, Colon, Esofago
Dove ricevo
Studio medico privato
Poliambulatorio Città di Ferrara
Via Annibale Zucchini, 63, Ferrara, FE
44121 - Ferrara (FE)
0532 772021
Studio medico privato
Poliambulatorio Futura
Via Pomposa, 62, Ferrara, FE
44121 - Ferrara (FE)
0532 747511
Studio medico privato
Xray One
Via A. Mantegna, Poggio Rusco, MN
46025 - Poggio Rusco (MN)
0386 733976
Curriculum

Specialista in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva.  Specialista in Reumatologia

Direttore Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva dell'Ospedale "M Bufalini" di Cesena (2002-2015)

Direttore Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva dell'Arcispedale "S. Anna" di Ferrara (2015-2017)

Ha frequentato, in qualità di visiting scientist:

- Department of Biochemichal Medicine, St. George's Hospital Medical School, con il quale ha collaborato (1991-2002) a programmi clinici e di ricerca nel campo della fisiopatologia biliare, della malattia litiasica biliare e delle epatopatie croniche colestatiche.

- Liver Support Unit - Department of Surgery, Cedars-Sinai Medical Center, Los Angeles, CA, USA, presso il quale ha partecipato (1994-1996) al programma clinico e sperimentale sull’applicazione di un fegato bioartificiale.

Ha partecipato come relatore a numerose riu­nioni scientifiche e di aggiornamento, nazionali ed internaziona­li, docente in numerosi corsi di rilevanza nazionale.

Ha collaborato a studi multicentrici nazionali ed internazionali, rivolti in particolare allo studio dell'epidemiologia, prevenzione e terapia della malattia litiasica biliare (M.I.COL.- Multicentrica Italiana Colelitiasi;  B.I.G.S.-British-Italian Gallstone Study Group).

Dopo avere collaborato alla messa a punto ed alla valutazione sperimentale e clinica di un nuovo modello di fegato bioartificiale, ha partecipato alla fase di sperimentazione clinica nei pazienti affetti da epatite fulminante in attesa di trapianto (progetto della Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con i Centri di Trapianto Epatico di Bologna e Modena).

E’ autore (o co-autore) di:

-  Oltre 200 pubblicazioni scientifiche in campo gastroenterologico (lavori originali, review, capitoli di testi) pubblicate in gran parte in riviste internazionali.

o    Indicizzazione in banche dati elettroniche:

§  Embase: 110 lavori indicizzati

§  Medline-PubMed: 86 lavori indicizzati

§  Scopus: 109  lavori indicizzati (1394 citazioni)

-          Oltre 350 comunicazioni scientifiche a congressi, edite a stampa (nella maggioranza in lingua inglese)

-          9 monografie

Fellow dell'American College of Gastroenterology (ACG)