Prof. Ugo Del Monte

Prof. Ugo Del Monte

Specialista in Oncologia e Patologia clinica

Biologo
Milano (MI)
Professore ordinario di patologia generale, a riposo.
Leggi il curriculum
Specialista in
Oncologia, Patologia clinica
Curriculum

Laureato con lode a Milano nel 1956. Ha percorso tutta la carriera in Patologia Generale, iniziando come precario a Milano. Poi assistente ordinario universitario, di ruolo a Messina dal 1961 al 1963, poi a Firenze. Nella sessione del 1964 ha conseguito la libera docenza in patologia generale. Vincitore di una borsa di studio NATO-CNR, dal 1967 al 1968 ha lavorato presso la Biology Division dell' Oak Ridge National Laboratory,U.S.A. Professore incaricato di Patologia Generale in Medicina e Chirurgia a Firenze dal 1.11.1968 al 1972-73. Nel 1971 ha conseguito la maturità scientifica e didattica nel concorso per la cattedra di patologia generale e anatomia patologica bandito dalla Facoltà di Medicina Veterinaria dell'Università didi Sassari. Nel 1972 ha vinto il concorso di prof. aggregato di patologia sperimentale presso la facoltà medica di Pavia, nella quale ha prestato servizio nel 1972-73. Professore straordinario presso la Facoltà medica di Firenze dal 1973 al 1976. Infine, dal 1.11.1976, su chiamata unanime della Facoltà di Medicina e Chirurgia, professore ordinario di patologia generale a Milano fino al 31.10.2006. In congedo dal 1.11.2006, continua a svolgere attività scientifica su argomenti di patologia generale e di oncologia, come laureato frequentatore presso il Dipartimento di Scienze Biomediche per la Salute. RICONOSCIMENTI: Nel 1967, su proposta del Oak Ridge National Labotatory, è stato nominato cittadino onorario dello Stato del Tennessee, U.S.A. Nel 2006, medaglia d'oro per i cinquanta anni di appartenenza all'Ordine dei Medici di Milano e Provincia. Non ha esercitato la professione medica, ma sempre e solo l'insegnamento agli studenti e agli specializzandi e la ricerca, nella quale ha conseguito numerose priorità. A Milano, su proposta della Facoltà di Medicina e Chirurgia ha presieduto la 1^ Commissione degli esami di stato per i medici (1977-78). Nel 1982 ha attivato a Milano la nuova scuola di specializzazione in oncologia, che ha diretta fino al 1984. Fra i membri della Facoltà medica di Milano è stato il primo a proporre e ad ottenere la nomina di due proff. a contratto appartenenti al mondo ospedaliero. Dal 1982 al 2001 ha diretto, presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Milano, il Centro di studio sulla patologia cellulare del C.N.R. Dal 2007 è socio emerito della Società Italiana di Patologia, del cui direttivo ha fatto parte più volte, dal 1994 al 2012, come consigliere e come proboviro.