Prof. Vito Console

Prof. Vito Console

Specialista in Pediatria

Medico Specialista Privato
Specialista in
Pediatria
Curriculum
Il Prof. Vito Console riceve su appuntamento presso lo Studio Ca' Rosa in via Fabio Filzi 8 a Milano. •Il Professore Vito Console si è laureato in Medicina e Chirurgia, con il massimo dei voti, presso l’Università di Bologna il 17.7.1959 e si è specializzato in Pediatria e Puericultura, con il massimo dei voti, presso l’Università di Palermo nel 1961. •Dal 1980 al 2003 è stato il Primario della U.O. di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale Az. Ospedaliera Ca’ Granda Niguarda di Milano ed in tale veste, ha gestito, in collaborazione con Stefano Martinelli, un parto octogemino con risultati di sopravvivenza al 50%. •Con i fondi dell’Associazione “Amici della Neonatologia del Niguarda”, ha dato mandato ad un gruppo di artisti di Brera, guidati da Laura Scalabrino, per la decorazione pittorica di tutto il reparto, avente come tema la “Nascita Universale” in tutti i paesi del mondo rappresentati nella mirabile decorazione. •Dal giugno 2003 è Primario Emerito della U.O. di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale Az. Ospedaliera Ca’ Granda Niguarda di Milano. •Dal 1989 ad oggi è Professore a contratto presso la Scuola di Specializzazione 1^ in Pediatria e Puericultura dell’Università di Milano, in Via della Commenda, 9. •Dal 1984 al 2004 è stato il Coordinatore Nazionale del Gruppo di Studio per la Retinopatia del Pretermine della Società Italiana di Neonatologia. In tale veste, ha realizzato e programmato numerose ricerche multicentriche e pubblicato la monografia “La retinopatia del pretermine”, Fogliazza Editore, 1988. •Nel gennaio 2005 è stato eletto Presidente del Gruppo di Studio per la ROP - Retinopatia del pretermine. •Dal 1987 al 2001 è stato membro del Comitato Scientifico della "Rivista Neonatologica", organo ufficiale della Società Italiana di Neonatologia. •Nell’ottobre del 1987, è stato eletto con nomina triennale nel Comitato di Redazione della "Rivista Italiana di Pediatria", organo ufficiale della stessa Società. Da allora risulta inserito nell’elenco dei referee. •Dal 1993 al 2001 è stato membro dell’Editorial Board della "Rivista Edit-Symposia Pediatria e Neonatologia", rivista a diffusione nazionale per il pediatra di base, diretta dal Prof. Giampaolo Salvioli, Bologna. •Nel triennio dal 1990 al 1993 è stato Vice Presidente della Società Italiana di Medicina Perinatale e Direttore Scientifico del Bollettino della medesima Società. •Da giugno 1991 fino a febbraio 1994 è stato il Segretario Regionale del Gruppo di Lavoro di Neonatologia Lombarda. ◦Durante questo triennio ha: ◦collaborato alla stesura del “Progetto obiettivo per la tutela della salute della donna, dell’infanzia e dell’adolescenza” della Regione Lombardia approvato dalla Giunta Regionale il 8.3.95 con Delibera Consigliare N. V/1438; ◦ideato, progettato e redatto il piano del Trasporto del Neonato a Rischio per la Lombardia approvato dalla Giunta Regionale il 20.12.91 DGR V/17546, tuttora operativo. •Per il biennio 1993-1995 è stato Vice Presidente del Collegio dei Primari Az. Ospedaliera Ca’ Granda Niguarda di Milano. •Da settembre 1993 a ottobre 1996 è stato Membro del Comitato Direttivo della Società Italiana di Pediatria. •Attualmente membro della Commissione Neonatologica per la programmazione del settore Materno-Infantile per la città di Milano. •Il 10 marzo 1998, con decreto del Direttore Generale della Direzione Generale della Sanità - Regione Lombardia - è stato nominato membro della Commissione di studio per la definizione degli aspetti tecnici scientifici e organizzativi relativi alla Neonatologia Lombarda. •Dal 1993 ad oggi è Presidente dell’Associazione per la Spina Bifida e l’Idrocefalo - Milano - Associazione ONLUS. In tale veste ha progettato e realizzato la campagna regionale di prevenzione dei difetti del tubo neurale. •Autore di oltre 250 pubblicazioni, di cui circa 20 pubblicate su riviste internazionali, e di circa 200 relazioni congressuali. •Coautore del documento: “Raccomandazioni sull’impiego dei corticosteroidi nel parto pretermine” - Bollettino della Società Italiana di Medicina Perinatale, numero 9, anno 1997, pagg. 24-34. •Ha organizzato, per mandato della Società Italiana di Neonatologia, due congressi Nazionali di Neonatologia (Milano, Quark 1989 - Montecatini 1995). •Ha presieduto ed organizzato sei Convegni Nazionali per l’Aggiornamento e la Formazione Permanente Infermieristica Neonatale (Cernobbio - Stresa - Montecatini - Riccione - Stresa - Verona). •Dal 2001 é responsabile nazionale delle attività pediatriche della I. G. V. (I Grandi Viaggi). ◦In tale veste, si occupa: dell’organizzazione degli ambulatori presso i villaggi turistici, assicurando i requisiti minimi; delle selezioni per i turni pediatrici; nonché delle attività formative del personale che presta servizio nelle nursery e nei mini club. •Il 18 settembre 2012 a Fermo, nel contesto di un congresso internazionale, gli è stata conferita una targa e medaglia per l’insigne carriera neonatologica e come promotore e animatore degli studi in Italia sulla ROP, Retinopatia del pretermine.