Dr. Walter Oscar Pavan

Dr. Walter Oscar Pavan

Specialista in Dermatologia e venereologia

Medico di Medicina Generale
GISML - Gruppo Italiano per lo Studio della Malattia di Lyme
Leggi il curriculum Pubblicazioni e link
Specialista in
Dermatologia e venereologia
Dove ricevo
Ente
AUSL di Ravenna - Ambito di Faenza
via Zaccagnini 22 - 48018 Faenza (RA)
0546 602519
Studio medico privato
Studio medico privato
Via Zaccagnini 22 - 48018 Faenza
0546 602519
Curriculum
CURRICULUM 1)Maturità Scientifica al Liceo Scientifico Statale "P. Paleocapa" di Rovigo. 2)Laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Ferrara il 16/11/1985. 3)Abilitazione professionale nella sessione di Novembre 1985 presso l'Università di Ferrara. 4)Iscritto all'Albo dell'Ordine Provinciale dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri di Rovigo. 5)Medico volontario in Semeiotica Medica e Clinica Chirurgica (Università di Ferrara); Servizio di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva (Arcispedale "S. Anna" di Ferrara). 6)Specializzato in Dermatologia e Venereologia il 20/11/1989 all’Università di Trieste con voto 50/50 e Lode. 7)Membro del direttivo del GISML – Gruppo Italiano per lo Studio della Malattia di Lyme. 8)Assistente Medico di ruolo nel Servizio per le Tossicodipendenze ed Alcoologia dell'USL 31 Adria (RO) dal 07/05/1987 al 07/07/1988. 9)Assistente Medico di ruolo nella Divisione di Medicina Generale dell'Ospedale di Cavarzere, USL 31 Adria, dal 08/07/1988 al 31/12/1989. 10)Assistente Medico di ruolo nella Divisione di Medicina Generale Ospedale di Cavarzere, nel frattempo passato dall'USL 31 Adria (RO) all'USL 32 Chioggia (VE), dal 01/01/1990 al 09/09/1990. 11)Assistente Medico incaricato nel Servizio Igiene Pubblica dell'USL 36 Lugo (RA) dal 10/09/90 al 30/11/90. 12)Assistente Medico di ruolo nella Divisione di Medicina Generale dell'Ospedale di Cavarzere, USL 32 Chioggia (VE), dal 01/12/1990 al 10/03/1991. 13)Assistente Medico incaricato di Medicina Interna nel Servizio Tossicodipendenze dell'USL 36 Lugo (RA) dal 11/03/1991 al 17/07/1991. 14)Assistente Medico incaricato presso il Servizio di Igiene Pubblica dell’USL 36 Lugo (RA) dal 18/07/1991 al 26/01/1992. 15)Assistente Medico di ruolo presso il Servizio di Igiene Pubblica di Faenza (RA) dal 27/01/1992 a tutt'oggi. 16)Creazione e coordinamento di un gruppo interdisciplinare per lo studio e la sorveglianza epidemiologica della Malattia di Lyme, poi divenuto Centro di Riferimento Regionale, nell'ambito dell'USL 37 di Faenza (1992) in collaborazione con Gruppo Italiano per lo Studio della Malattia di Lyme (GISML), Centri Universitari ed Istituti internazionali, CDC e WHO. 17)Pubblicazioni scientifiche, relazioni e poster congressuali come da elenco. 18)Partecipazione a congressi e convegni come da elenco. Pubblicazioni scientifiche, relazioni e poster congressuali 1)Malattia di Lyme. Segnalazione di un caso a Cavarzere (Venezia). Trevisan G, Pavan WO, Rorai E. G Ital Dermatol Venereol 1991; 126: 435-7. 2)Aspetti clinici, anamnestici e sierologici della borreliosi di Lyme nel comprensorio faentino. 1° Congresso Nazionale del Gruppo Italiano per lo Studio della Malattia di Lyme (GISML). Trieste 27-28/11/1992. 3)La Malattia di Lyme. Dispensa per i Medici di Base. 1993. 4)La Malattia di Lyme in Romagna. Chron Derm 1994; IV, 1: 139-45. 5)La Borreliosi di Lyme. Polesine Medico 1994; 3/4: 6-7. 6)La Borreliosi di Lyme in Romagna. Bollettino degli Ordini dei Medici e degli Odontoiatri della Romagna 1994; 2: 20-21. 7)Erithema Chronicum Migrans, espressione primaria della borreliosi di Lyme. Riunione Interregionale SIDEV Nord-Est (Triveneto, Emilia Romagna, Marche). Tabiano Terme (PR) 28-29/10/1994. Pag. 43. 8)Treatment of Erithema Migrans with Rokitamycin. Symposium on Therapy and Prophylaxis for Lyme Borreliosis. Portorose (SLO) 13-16 Maggio 1995. Pag. 39. 9)La Malattia di Lyme nel Faentino. Abstracts del convegno La Borreliosi di Lyme come? dove? quando? 03-06-1995. Argomenti 1996; 6: 63-65. 10)Rokitamicina nel trattamento dell'Erithema Migrans. Riunione Interregionale SIDEV Nord-Est (Triveneto, Emilia Romagna, Marche). Cortina d'Ampezzo 8-9/09/1995. Pag. 52. 11)Lyme disease in Italy and the experience of our Department of Prevention. VII International Congress on Lyme Borreliosis. San Francisco (USA) 16-21/07/1996. 12)Sorveglianza Epidemiologica della Borreliosi di Lyme. Seminario: Conoscere per Prevedere Prevenire Comunicare. Ravenna 24/09/1996. 13)La sorveglianza della Malattia di Lyme in Veneto ed in Emilia Romagna. 2° Congresso Nazionale del GISML. Trieste 4-5/10/1996. 14)Esperienza di studio interdisciplinare della Malattia di Lyme. 2° Congresso Nazionale del GISML. Trieste 4-5/10/1996. Pag. 74. 15)La Malattia di Lyme. Medicina del Turismo. Ravenna 06/11/1996. 16)Malattia di Lyme: proposte per la sorveglianza. Istituto Superiore di Sanità. Roma 18/11/1996. 17)Erithema Migrans e Malattia di Lyme in Romagna: casistica personale. G Ital Dermatol Venereol 1996; 131: 15-20. 18)La sorveglianza della Malattia di Lyme nella regione Emilia Romagna. 4° Convegno Internazionale Malattie Infettive Nell'Arco Alpino. Siusi (BZ) 3-5/04/1997. 19)La Borreliosi di Lyme in Romagna: una esperienza interdisciplinare. 4° Convegno Internazionale Malattie Infettive Nell'Arco Alpino. Siusi (BZ) 3-5/04/1997. 20)La Malattia di Lyme. Corso di aggiornamento per i Medici di Medicina Generale, Pediatri ed Igienisti. Castelnovo né Monti (RE) 17/05/1997. 21)Isolamento di Borrelia burgdorferi nell’Appennino Faentino. Riunione Interregionale SIDEV Nord-Est (Triveneto, Emilia Romagna, Marche). Castrocaro (FO) 23-24/05/1997. 22)Malattia di Lyme. Corso Regionale “Disinfestazione: principi generali e criteri di intervento del Dipartimento di Prevenzione”. Marina di Ravenna 09/09/1997. 23)Lyme Borreliosis: our experience. Health Meeting, Rotary Club Drechterland (NL) 16/09/1997. 24)La Cheyletiellosi: una zoonosi “minore” con manifestazioni cutanee. Lo Spallanzani 1997; 2: 33-35. 25)Lyme borreliosis in the Emilia-Romagna region (Italy): identification of the etiological agent. JEADV 1998; 10: 86-87. 26)La Borreliosi di Lyme: linee guida. Argomenti 1998; 25: 1-42. 27)Borreliosi di Lyme in Emilia Romagna: identificazione dell’agente eziologico. 74° Congresso Nazionale SIDEV. Siena 9-12/06/1999. 28)Lyme Borreliosis Surveillance in Italy. VIII International Conference on Lyme Borreliosis and Other Emerging Tick-Borne Diseases. Monaco (D) 20-24/06/1999. 29)Lyme Disease Surveillance in the Emilia-Romagna region, Italy. VIII International Conference on Lyme Borreliosis and Other Emerging Tick-Borne Diseases. Monaco (D) 20-24/06/1999. 30)Lyme Borreliosis in Emilia-Romagna region (Italy): an interdisciplinary approach. VIII International Conference on Lyme Borreliosis and Other Emerging Tick-Borne Diseases. Monaco (D) 20-24/06/1999. 31)Lyme arthritis may be always suspected in an endemic area: a clinical case. Monteforte P, Pavan WO, Grignolo MC, Buffrini L, Rovetta G. VIII International Conference on Lyme Borreliosis and Other Emerging Tick-Borne Diseases. Monaco (D) 20-24/06/1999. 32)Relapsing-remitting acute encephalopathy caused by Borrelia afzelii. VIII International Conference on Lyme Borreliosis and Other Emerging Tick-Borne Diseases. Monaco (D) 20-24/06/1999. 33)Attenti alla zecca. Qui 27/08/1999. 34)La tattica giusta contro le zecche. Resto del Carlino - La Nazione 01/09/1999. 35)Borreliosi di Lyme: sorveglianza epidemiologica nazionale. XXX Congresso Nazionale del S.I.S.M.I.P. - Società Italiana per lo Studio delle Malattie Infettive e Parassitarie. Ferrara 06-09/10/1999. 36)Borreliosi di Lyme: sorveglianza epidemiologica nazionale. Giornale Italiano di Malattie Infettive 1999; 5(S3): S216-21. 37)Clinical contribution to the knowledge of Lyme disease. Case reports. Rovetta G, Buffrini L, Grignolo MC, Pavan WO, Monteforte P. Minerva Med 2000; 91: 39-45. 38)Storia, diffusione e prevenzione della Malattia di Lyme. Seminario regionale “Il rischio di infestazione da zecche: possibili conseguenze e comportamenti sicuri”. Bologna 01/03/2000. 39)Borreliosi di Lyme: Sorveglianza Epidemiologica Nazionale. 5° Convegno Internazionale “Malattie Infettive nell’Arco Alpino”. Siusi (BZ) 23-25/03/2000. 40)Malattia di Lyme: differenti forme di presentazione clinica. Monteforte P, Pavan WO, Buffrini L, Brignone A, Rovetta G. 5° Convegno Internazionale “Malattie Infettive nell’Arco Alpino”. Siusi (BZ) 23-25/03/2000. 41)Epidemiologia e prevenzione della Borreliosi di Lyme. Dipartimento Sanità Pubblica. Reggio Emilia 02/06/2000. 42)Studio e prevenzione della Borreliosi di Lyme. Dipartimento Emergenza Urgenza. Modena 07/06/2000. 43)La Malattia di Lyme in Emilia Romagna: casistica del centro di riferimento regionale di Faenza. 75° SIDEV. Bologna 07-10/06/2000. 44)Epidemiologia e Prevenzione della Borreliosi di Lyme. “Attualità in patologie infettive”. Istituto Malattie Infettive Università Ferrara. Ferrara 09/06/2000. 45)Artrite di Lyme e Sindromi Correlate. Istituto a Carattere Scientifico “G. Gaslini”. Genova 04/07/2000. 46)Need of interdisciplinary competences and role of the department of health in the struggle against the Lyme Borreliosis. III Congresso Nazionale GISML. Trieste 23-25/11/2000. 47)Lyme Borreliosis surveillance in Italy. III Congresso Nazionale GISML. Trieste 23-25/11/2000. 48)Diagnosi differenziale della gonartrite di Lyme in pazienti reumatologici ambulatoriali. Rovetta G, Buffrini L, Grignolo MC, Monteforte P, Pavan WO. III Congresso Nazionale GISML. Trieste 23-25/11/2000. 49)Prevenzione della Malattia di Lyme. “Le zecche, impariamo a conoscerle meglio”. Sala Baganza (PR) 02/12/2000. 50)Puntura di zecca cosa fare. Malattie infettive trasmesse da zecche. Piacenza 22/05/2001. 51)La malattia di Lyme. Zoonosi emergenti. Facoltà di Veterinaria. Bologna 08/06/2001. 52)Attenzione alle zecche. Pieghevole per la Regione Emilia Romagna. Luglio 2001. 53)Need of interdisciplinary competences and role of the department of health in the struggle against the Lyme Borreliosis. Acta Dermatoven APA 2002; 11,1: 29-31. 54)Aspetti sanitari della Malattia di Lyme. Le zecche: aspetti sanitari. Parma 25/05/2002. 55)Epidemiologia della malattia di Lyme in Italia. Convegno nazionale “Rischio biologico in ambiente agricolo forestale: la malattia di Lyme”. ISPESL. Roma 19/06/2002. 56)Zecche e Borreliosi di Lyme: epidemiologia e prevenzione. Faenza 04/07/2002. 57)La Borreliosi di Lyme. “Le zecche: infestazione, prevenzione, controllo”. Modena 31/07/2002. 58)Zecche e malattia di Lyme. CRI. Faenza 20/09/2002. 59)Le zecche, prevenzione e controllo. Modena 18/12/2002. 60)Borreliosi di Lyme, tra mito e realtà. 6° Convegno Internazionale Malattie Infettive nell’Arco Alpino. Siusi 20-22/03/2003. 61)Zecche e Borreliosi di Lyme: epidemiologia e prevenzione. “Il controllo degli infestanti di interesse urbano e sanitario: integrazione tra pubblico e privato”. Cesenatico, 15-16/05/2003. 62)Epidemiologia e prevenzione della Borreliosi di Lyme. “Leptospirosi e Borreliosi: zoonosi riemergenti”. Torino 02/07/2004. 63)Malattia di Lyme, ecologia ed epidemiologia. “2° Congresso Nazionale Unificato di Dermatologia e Venereologia ADOI-SIDeMaST”. Genova 09/06/2005. 64)Zecche come tenerle lontane. Vivere sani e belli, n. 30, 70-72. 29/07/2005 65)Lyme Borreliosis, Epidemiology and Prevention in Italy and Emilia Romagna Region. “Lyme Disease: from Prevention and Diagnosis to Cure. The Experiences of three neighbouring Countries”. Trieste 29/10/2005. 66)"Borreliosi di Lyme, miti e realtà". Clean Tech, Marzo-Aprile 2006. 67)Epidemiologia e prevenzione della Borreliosi di Lyme. “81 Congresso Nazionale SIDeMaST”. Torino, 31 Maggio-03 Giugno 2006. 68)La Borreliosi di Lyme. “4° Congresso Regionale SIDeMaST-ADOI”. Ravenna, 31/03/2007. 69)Criticità nella gestione della Borreliosi di Lyme. “4° Congresso Regionale SIDeMaST-ADOI”. Ravenna, 31/03/2007. 70)La Borreliosi di Lyme. “Zecche e malattie trasmesse da zecche, ecologia, clinica, prevenzione”. Castelnovo Monti (RE), 23/05/2007. 71)Zoonosi trasmesse da zecche. “Zoonosi: il rischio e la prevenzione - Zoonosi emergenti e riemergenti”. Modena, 25/10/2007. 72)Zoonosi trasmesse da zecche. “Zoonosi emergenti trasmesse da artropodi - International Day for Zoonoses and Foodborne Diseases”. Ozzano (BO), 04/06/2008. 73)Malattia di Lyme: epidemiologia e manifestazioni cliniche sistemiche. Congresso Internazionale “Zoonosi e occhio”. Parma, 10/10/2008. 74)Tick-borne diseases in Italy and Emilia Romagna Region: epidemiology and individual prevention. Conferenza bilaterale italo-polacca “Tick borne diseases: what is the risk and what we can do”. Varsavia, 20/10/2008. 75)La Borrelia dalla A… alla Zecca. Convegno Regionale “Malattia di Lyme: dalla zecca all’uomo, dalla diagnosi alla cura”. Parma, 22/01/2009. 76)Zoonosi trasmesse da zecche. "Le zoonosi professionali: rischio e prevenzione". ISPESL, Roma, 05/02/2009. 77)Local epidemiology and clinical manifestations of Lyme disease. Int J Med Sci 2010; 6(3):123. Partecipazione a congressi e corsi: 1.1° Congresso Nazionale del Gruppo Italiano per lo Studio della Malattia di Lyme (GISML). Trieste 27-28/11/1992. 2.Corso di Clinica della Malattia di Lyme. Trieste 27/11/1992. 3.Corso di Diagnostica della Malattia di Lyme. Trieste 27/11/1992. 4.3° Convegno Internazionale Malattie Infettive nell'Arco Alpino. Siusi (BZ) 24-26/03/1994. 5.Riunione Interregionale SIDEV Nord-Est (Triveneto, Emilia Romagna, Marche). Tabiano Terme (PR) 28-29/10/1994. 6.Symposium on therapy and prophylaxis for Lyme Borreliosis. Portorose (SLO) 13-16/05/1995. 7.La Borreliosi di Lyme come? dove? quando?. Faenza 03/06/1995. 8.Malattia di Lyme. Istituto Mario Negri - Villa Camozzi. Ranica (BG) 20/11/1995. 9.Incontro Emiliano-Romagnolo di Dermatologia. Parma 25/01/1996. 10.VII International Congress on Lyme Borreliosis. San Francisco (USA) 16-21/07/1996. 11.Conoscere per Prevedere Prevenire Comunicare. Seminario del Dipartimento di Prevenzione. Ravenna 24/09/1996. 12.Moderatore al 2° Congresso Nazionale del GISML. Trieste 4-5/10/1996. 13.Seminario sul SIMI Sistema Informativo di Notifica delle Malattie Infettive. Istituto Superiore di Sanità. Roma, 18/11/1996. 14.Medicina del Turismo. Lugo-Ravenna-Faenza, 23/10/1996, 06 e 20/11/1996. 15.4° Convegno Internazionale Malattie Infettive nell'Arco Alpino. Siusi (BZ) 3-5/04/1997. 16.La Malattia di Lyme. Corso di aggiornamento per i Medici di Medicina Generale, Pediatri ed Igienisti. Castelnovo né Monti (RE) 17/05/1997. 17.Riunione Interregionale SIDEV Nord-Est (Triveneto, Emilia Romagna, Marche). Castrocaro (FO) 23-24/05/1997. 18.Malattia di Lyme. Corso Regionale “Disinfestazione: principi generali e criteri di intervento del Dipartimento di Prevenzione”. Marina di Ravenna 09/09/1997. 19.Health Meeting, Rotary Club of Drechterland (NL) 16/09/1997. 20.La Borreliosi di Lyme. Seminario di Aggiornamento per i Medici del Presidio Ospedaliero di Ravenna. Ravenna 01/06/1998. 21.La Malattia di Lyme. Seminario di Aggiornamento per i Medici del Presidio Ospedaliero di Lugo. Lugo 03/06/1998. 22.La Malattia di Lyme. Seminario di Aggiornamento per i Medici del Dipartimento delle Emergenze - 118. Ravenna 22/06/1998. 23.La Malattia di Lyme. Seminario di Aggiornamento per Medici e ASV del Servizio Igiene e Sanità Pubblica dell’AUSL di Ravenna. Ravenna 20/11/1998. 24.Giornate Ravennati di Malattie Infettive. Infezioni da HIV, Epatiti Virali. 16-17/04/1999. 25.VIII International Conference on Lyme Borreliosis and Other Emerging Tick-Borne Diseases. Monaco (D) 20-24/06/1999. 26.XXX Congresso Nazionale del S.I.S.M.I.P. - Società Italiana per lo Studio delle Malattie Infettive e Parassitarie. Ferrara 06-09/10/1999. 27.Misure di profilassi per esigenze di sanità pubblica. Bologna 14/01/2000. 28.Il rischio di infestazione da zecche: possibili conseguenze e comportamenti sicuri. Bologna 01/03/2000. 29.5° Convegno Internazionale “Malattie Infettive nell’Arco Alpino”. Siusi (BZ) 23-25/03/2000. 30.Puntura di zecca e malattia di Lyme. Convegno CRI Regionale. Ravenna 15/04/2000. 31.Epidemiologia e prevenzione della Borreliosi di Lyme. Dipartimento Sanità Pubblica. Reggio Emilia 02/06/2000. 32.Studio e prevenzione della Borreliosi di Lyme. Dipartimento Emergenza Urgenza. Modena 07/06/2000. 33.Attualità in patologie infettive: la Malattia di Lyme. Istituto Malattie Infettive Università Ferrara. Ferrara 09/06/2000. 34.Artrite di Lyme e Sindromi Correlate. Istituto Gaslini. Genova 04/07/2000. 35.III Congresso Nazionale GISML (comitato scientifico e moderatore). Trieste 23-25/11/2000. 36.Incontro con gli esperti – Meet the experts. III Congresso Nazionale GISML. Trieste 23-25/11/2000. 37.Le zecche, impariamo a conoscerle meglio. Sala Baganza (PR) 02/12/2000. 38.La malattia di Lyme. Convegno Guardie Forestali. Bologna 26/01/2001. 39.Puntura di zecca cosa fare. Convegno U.O. Malattie Infettive. Piacenza 22/05/2001. 40.La malattia di Lyme. Facoltà di Veterinaria. Bologna 08/06/2001. 41.Le zecche: aspetti sanitari. Parma 25/05/2002. 42.Rischio biologico in ambiente agricolo forestale: la malattia di Lyme. ISPESL. Roma 19/06/2002. 43.Le zecche: infestazione, prevenzione, controllo. Modena 31/07/2002. 44.6° Convegno Internazionale Malattie Infettive nell’Arco Alpino. Siusi 20-22/03/2003. 45.Il controllo degli infestanti di interesse urbano e sanitario: integrazione tra pubblico e privato. Cesenatico, 15-16 Maggio 2003. 46.Leptospirosi e Borreliosi: zoonosi riemergenti. Torino 02/07/2004. 47.2° Congresso Nazionale Unificato di Dermatologia e Venereologia ADOI-SIDeMaST. Genova 09/06/2005. 48.Lyme Disease: from Prevention and Diagnosis to Cure. The Experiences of three neighbouring Countries”. Trieste 29/10/2005. 49.81 Congresso Nazionale SIDeMaST”. Torino, 31 Maggio-03 Giugno 2006. 50.4° Congresso Regionale SIDeMaST-ADOI”. Ravenna, 31/03/2007. 51.Zecche e malattie trasmesse da zecche, ecologia, clinica, prevenzione. Castelnovo Monti (RE), 23/05/2007. 52.Zoonosi: il rischio e la prevenzione - Zoonosi emergenti e riemergenti. Modena, 25/10/2007. 53.Zoonosi emergenti trasmesse da artropodi - International Day for Zoonoses and Foodborne Diseases. Bologna, 04/06/2008. 54.Congresso Internazionale “Zoonosi e occhio”. Parma, 10/10/2008. 55.Conferenza bilaterale italo-polacca “Tick borne diseases: what is the risk and what we can do”. Varsavia, 20/10/2008. 56.Convegno Regionale “Malattia di Lyme: dalla zecca all’uomo, dalla diagnosi alla cura”. Parma, 22/01/2009. 57.Le zoonosi professionali: rischio e prevenzione". ISPESL, Roma, 05/02/2009.
Pubblicazioni & Link
Borreliosi di Lyme - Linee Guida | Leggi il contenuto
Borreliosi di Lyme - Pieghevole Regione Emilia Romagna | Leggi il contenuto
Puntura di zecca - Procedura | Leggi il contenuto
Borreliosi di Lyme | Leggi il contenuto