23/12/2015

4 modi per godersi le feste natalizie senza danneggiare il fegato

4 modi per godersi le feste natalizie senza danneggiare il fegato
Health & News
Scritto da:
Health & News
Ecco i migliori consigli degli esperti per godere dei pranzi e cene natalizie senza mettere a rischio il fegato e senza sovraccaricarlo
  • alcol: il binge drinking può causare seri problemi al fegato, meglio evitare l'alcol nell'aperitivo e concedersi un paio di bicchieri di vino a tavola. Prima di coricarsi bere molta acqua che aiuta a depurarsi dalle tossine.
  • no alla sedentarietà: star seduti troppo tempo favorisce la steatosi epatica non alcolica, cioè l'accumulo di grasso a livello epatico, quindi è bene godere sempre di una passeggiata invernale o fare un gioco attivo con tutta la famiglia invece che passare le giornate sul divano.
  • attenzione ai vizi: cioccolato, panini super farciti e altri cibi ipercalorici, troppo zuccherati o salati sono protagonisti di queste giornate di festa, ma è bene sostituirne qualcuno con uno snack a base di frutta o verdura cruda.
  • fate un buon proposito per l'anno nuovo: cercate di cambiare il vostro stile di vita a gennaio, iscrivetevi ad un evento sportivo così sarete meno tentati di abbandonarvi a stravizi alimentari e ricordate che è meglio seguire sempre una dieta sana ed equilibrata per tutto l'anno invece che fare dei cambiamenti improvvisi in alcuni momenti dell'anno.
Leggi anche:
Binge drinking: un fenomeno in crescita tra i giovanissimi
Spesso i giovani usano le sostanze alcoliche come qualcosa che serve a dare piacere e aiuta a passare del tempo con gli amici, per eliminare più facilmente le inibizioni.
TAG: Fegato | Epatologia | Gastroenterologia | Endocrinologia e malattie del ricambio
Health & News
Scritto da:
Health & News