15/02/2017

Ricerca: proroga di 3 anni per alcuni test sugli animali

Adnkronos Salute
Scritto da:
Adnkronos Salute
Roma, 15 feb. (AdnKronos Salute) - La Commissione Affari costituzionali del Senato ha approvato a maggioranza l'emendamento De Biasi, Cattaneo e altri che prevede 3 anni di proroga (inizialmente era di 5 anni) per gli esperimenti su animali di droghe, alcol, tabacco e xenotrapianti.
"Ora, con il voto di fiducia del Governo sull'intero Decreto legge Milleproroghe, sarà impossibile far presentare e votare emendamenti soppressivi in Aula, atto che sarà replicato alla Camera in seconda e definitiva lettura", sottolinea la Lav secondo cui "in Senato hanno prevalso gli interessi di pochi e superati sperimentatori di università che, volutamente sordi ai metodi sostituivi di ricerca come già praticati in altri Paesi del mondo, vogliono continuare a usare animali e senza nessun beneficio per gli esseri umani, e questo a spese del contribuente".
A sostegno della ricerca che non fa uso di animali, il 25 e 26 marzo e il 1 e 2 aprile la Lav sarà nelle principali piazze d'Italia per chiedere al prossimo Governo la destinazione di almeno il 50% dei fondi previsti per la ricerca, a sostegno dello sviluppo e della convalida dei metodi di ricerca che fanno uso di animali.
Adnkronos Salute
Scritto da:
Adnkronos Salute