Roma, 12 lug. (AdnKronos Salute) - "Scegliamo di mangiare sano, mangiamo italiano. Anche a mensa". E' l'invito del ministro della Salute, Giulia Grillo, che in un video sul suo profilo Facebook annuncia di aver "firmato una richiesta a tutti gli assessori regionali alla Salute: mi piacerebbe che insieme ci mettessimo al lavoro per promuovere concretamente la corretta alimentazione, a tutte le età".
L'intento è, dunque, mobilitarsi per "promuovere una sana alimentazione in tutta Italia, a partire dalle strutture pubbliche consumando più frutta e verdura fresca. Diamo il buon esempio e iniziamo dai nostri ospedali, dalle nostre mense, dai distributori automatici", sottolinea il ministro ricordando l'importanza di consumare 5 porzioni di frutta e verdura al giorno, per prevenire importanti malattie croniche, privilegiando "prodotti freschi e che vengono dalle nostre terre". "Lavoriamo insieme a un grande progetto di educazione e di prevenzione", conclude la Grillo.