10-10-2016

Asse elettrico deviato e bradicardia sinusale

Gentile Dottore, sono un uomo di 35 anni, peso 82kg e sono alto 182 cm; all'interno di accertamenti per un check up aziendale ho effettuato un ECG di base con i seguenti risultati: Ritmo F.C. 54bpm Asse elettrico deviato a sn Conduzione elettrica av 0'16 ms Ripolarizzazione ventricolare normale aritmie assenti Deduzioni ECG: bradicardia sinusale.

Ora mi domando che cosa sia la bradicardia sinusale e che significa Asse elettrico deviato a sn. Un anno fa per delle Extrasistoli che poi sono scomparse da sole ho effettuato ECG da sforzo, Holter ECG e RMN cuore che hanno esculso ogni patologia. Grazie in anticipo
Risposta di:
Prof. Luigi Iorio
Specialista in Cardiologia e Medicina interna
Risposta
Gentile sig.re, bradicardia sinusale significa che il numero dei suoi battiti, regolarmente emessi, è al di sotto della media generale e potrebbe rappresentare una maggiore possibilità di affrontare sforzi. Infatti i battiti sono anche trasmessi regolarmente. L'asse elettrico rappresenta la somma dei vettori di trasmissione dell'impulso elettrico nei ventricoli e di solito è in rapporto alla conformazione fisica della persona. Saluti prof Luigi Iorio
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!