Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

13-02-2013

linfoadenite aspecifica

La JacSalve,ho 28 anni eavrei bisogno di un consulto. ho riscontrato una specie di nodulo al collo,sono quindi andata all'ospedale da un amico dottore il quale mi ha detto che probabilmente era un nodulino vicino alla tiroide e che avrei dovuto fare una ecografia. ( premetto che l'eco alla tiroide e le relative analisi del sangue le ho fatte lo scorso anno con esito negativo). Sono poi andata anche dal mio medico il quale mi ha detto che è un linfonodo laterocervicale e che dovevo stare tranquilla perche ce li hanno un po tutti ma non mi ha detto di fare l'ecografia... Ora la vorrei fare per togliermi l'ansia di dosso anche se sono leggermente piu tranquilla dopo il consulto con il mio medico. Mia mamma e mia nonna li hanno, è un fattore anche ereditario? posso stare davvero tranquilla? Saluit Jacqueline
Risposta di:
Prof.ssa Paola Grilli
Specialista in Chirurgia generale e Endocrinologia e malattie del ricambio
Risposta
Gentile paziente, il rilevamento di una linfonodopatia latero cervicale può indicare la presenza di un'infiammazione a livello degli organi del collo le consiglio comunque di rivolgersi al suo medico curante per valutare l'opportunità di eseguire alcuni accertamenti se lo riterrà utile. Inoltre se volesse essere ancora più tranquilla potrebbe sottoporsi ad una ecografia tiroidea e del collo per valutare se la linfonodopatia è imputabile ad una eventuale patologia tiroidea.
TAG: Endocrinologia e malattie del ricambio | Ghiandole e ormoni
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!