Gentili dottori 17 giorni fa ho avuto un rapporto orale senza protezione con un uomo, del quale so x certo che non ha epatiti e HIV, dopo 10 giorno ( venerdì 12) mi è è venuto mal di gola se andata dal dottore e mi ha dato l'antibiotico, da qualche giorno ho finito di assumerlo. Oggi nel palato ho 3 chiazze rosse e un puntino rosso in gola, ho paura si tratti di sifilide, dopo 17 giorni da un rapporto a rischio si potrebbe già manifestare? Trattandosi della bocca internamente, i sintomi che ho spiegato potrebbero ricondurre alla sifilide. ? Inoltre chiedo stamattina ho fatto un tampone oro faringe per ricerca di batteri e micetipiù la VDRL e TPHA x sifilide, dopo 17 giorni dal rapporto orale è attendibile l'esito. ? Sempre stamattina mi ha vista un infettivologo, secondo lei avrebbe riconosciuto segni di sifilide. ?Grazie