BUON GIORNO. SONO SOFFERENTE DI UN DISTURBO NEUROLOGICO CATALOGATO COME LA "SINDROME DI MEIGE" DA PIU DI TRE ANNI MI SOTTOPONGO OGNI TRE MESI ALLA INFILTRAZIONE DI TOSSINA BOTULINICA ALLE PALPEBRE. INOLTRE IL DISTURBO SI PRESENTA ANCHE NELLA REGIONE ORO-MANDIBOLARE CHE MI PROVOCA UN GRANDE DISAGIO. DI QUESTA MALATTIA SI SA CHE E DI ORIGINE GENETICO E NON ESISTE UNA CURA DEFINITIVA (?) COME "AIUTO" A LIVELLO STRESS MI E STATO AFFIANCATO IL RIVOTRIL CHE NON FA ALTRO CHE FARMI DORMIRE MOLTO BENE ALLA SERA. VORREI SAPERE SE, PER CASO, ESISTE UN'ALTRA MEDICINA ALTERNATIVA. DISTINTI SALUTI