05-10-2012

petting e gravidanza

Salve! Io e il mio ragazzo durante il mese di agosto spesso praticavamo petting.. Durante questi momenti, lui non era privo di vestiti: indossava sempre slip e pantaloncini. Raramente capitava a me di essere priva di slip, una sola volta è successo che non li indossassi. Una o due volte mi è successo di vedere una macchia sui suoi pantaloni. Ho avuto il ciclo regolarmente la settimana seguente (settembre).. Ma ora ho delle perdite di colore giallo, gelatinose, in modo abbondante rispetto agli altri mesi (mesi in cui probabilmente sottovalutavo la cosa; dal ciclo in poi non abbiamo fatto più nulla). La mia domanda è la seguente: ci potrebbe essere il rischio di una gravidanza nonostante lui fosse sempre vestito completamente (è vero che gli spermatozoi hanno poca vita all'aria aperta e quando devondo attraversare i vestiti muoiono e non arrivano mai in vagina?)? ps: ho anche fatto analisi generiche delle urine e del sangue per controlli, se magari c'era qualcosa di sospetto da li si poteva evincere? o erano necessarie analisi specifiche? Grazie anticipatamente.
Risposta di:
Dr. Raffaele Petta
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Risposta

Da quello che dice,essendo oltretutto venute le mestruazioni mi pare quasi impossibile che ci sia una gravidanza.

TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile