Buonasera,sono un infermiere di 54 anni nel nov. 2012 sono stato sottoposto a rivascolarizzazione miocardico con un bypass ad y AMIS su IVA e AMID su MO la cui coronarografia effettuata nel nov. 2012evidenziava quanto segue: TC stenosi del 50-60% dal corpo fino alla biforcazione, stenosi 80% IVA medio, stenosi 90% D2 all'origine, Coronaria dx... Leggi di più nessuna stenosi. Nessun sintomo di angor solo alla prova da sforzosi evidenzia un leggero sottoslivellamento in V4 e V6 scomparso nella fase di recupero. L'emodinamista si rifiutava di esguire PTCA al TC poiché a suo giudizio pericoloso, e successivamente sottoposto a intervento cardiochirurgico. La mia domanda e' la seguente:il chirurgo non avrebbe dovuto fare anche il bypass sulla circonflessa perché se il TC si chiude del tutto a cosa vado incontro ha sbagliato secondo lei fare il bypass sul MO e IVA. Grazie