Salve,da circa 20 giorni ho una tosse che è stata per il 95% del tempo secca...pochissimo muco davvero, solo i primi giorni. Ha seguito una sorta di onda...partendo piano poi crescendo poi diminuoendo e ricrescendo dinuovo (ora sembra in discesa).A circa 10 giorni dall''inizio della tosse (ho avuto un leggero raffreddore solo i primi due giorni),... Leggi di più sono andato alla guardia medica che ascultando la schiena mi ha detto di non sentire nulla di strano, mi ha trovato una Faringite e placche alla gola e mi ha prescritto Zitromax per 3 giorni e Bentelan 1MG mattina e sera X 3gg e poi a scendere (ieri ho preso l''ultima).Da quando ho iniziato la cura della guardia medica la tosse è leggermente scesa...ma cmq ci sono ancora colpi di tosse secca, abbastanza frequenti a notte fonda o durante la mattina, ma anche in altri momenti della gioranta....Facendo un altra visita mi è stato prescritto anche l''Ansimar, ma la tosse piu o meno è li.Quello che ho notato però da quando ho iniziato la cura è un forte accaldamento sopratutto della parte superiore del corpo (in particolare la faccia), quasi sembro di essere emozionato...la cosa è andata peggiorando nei giorni successivi dove mi sentivo come se fossi andato al mare scottandomi. Davvero una sensazione di calore al viso e ad alcune parti del corpo come ginocchia e braccia incredibile. Se ne sono accorte anche altre persone che mi sentivano caldo e rosso in viso.Misurando la febbre però per assurdo...questa non ha mai superato i 37....Ormai a 20gg dall''inizio di tutto non ho ancora risolto...ho una tosse, non fortissima ma frequente (lo stimolo è dato da un fastidio che provo in gola in una parte abbastanza inferiore della gola), e questo accaldamento che si manifesta durante la notte, aumenta al mattino, resta stabile (tende a calare di pochissimo ma c''è sempre) durante il giorno e tende un pò a sparire la sera per poi tornare....Cosa può essere? Che via devo prendere? Il medico di base risentendo i polmoni dice che non vi è bisogno di una RX torace perchè non si sente nulla, che il calore può essere normale visto il bentelan (che da ieri non prendo piu) e mi ha dato un antistaminico (Aerius) e l''Augmentin....Passerà? Cosa posso fare per placare la tosse (mi ha detto di sospendere l''ANSIMAR)? E sopratutto per questo calore al viso che è fastidiosissimo?Non sono mai stato un soggetto allergico. Certo ci sono state situazioni da febbre, cioè l''uso della bicicletta (con mal tempo), tirocinio in ospedale (sono studente di Infermieristica)....ma che duri cosi tanto mi pare strano....e questa situazione di accaldamento è davvero fastidiosa e mi impedisce anche di rimanere in aula per molto tempo.Attendo notizie.Saluti