Presente nelle foglie dell'uva ursina, nei fiori di erica e di altre Ericacee, svolge un'azione depigmentante dovuta all'inibizione della tirosina, enzima che converte la tirosina in melanina.