Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Visite
  • Salute A-Z
  • Chi siamo
  • MediciMedici
  • AziendeAziende
1 minuto di lettura

Biomarkers

Sostanza o caratteristica molecolare che può essere utilizzata come indicatore in un organismo vivente. La sua presenza, assenza o modificazione, individuabile e quantificabile mediante appositi test, costituisce l’espressione di un processo biologico normale o patologico, per esempio un processo infiammatorio o tumorale in atto (vedi marcatore tumorale), oppure la risposta a un trattamento farmacologico (vedi risposta terapeutica). In oncologia, la ricerca e/o la quantificazione di marcatori sono utilizzate per avanzare un sospetto diagnostico (che richiede ulteriori indagini), o per misurare o predire la risposta di un tumore a uno specifico trattamento. Per esempio, la presenza o l’assenza di una mutazione a livello del gene che codifica per le proteine RAS (identificabili mediante tecniche di biologia molecolare) indica se un tumore risponderà o meno a una specifica terapia anti-tumorale. (Vedi Test RAS).
 

L’hai trovato utile?

Condividi

Iscriviti alla newsletter di Paginemediche
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali