Patologia del fegato costituita dalla sovrapposizione di una forma cancerosa maligna ad una preesistente cirrosi. Si presenta con lesioni neoplastiche fini ma diffuse in tutto l'organo.