01 Gennaio 1970
|
1 minuto

Genitoscopia

Tcnica rapida e non invasiva con la quale è possibile osservare le mucose genitali maschili (penoscopia o balanoscopia) e femminili (vulvoscopia). Particolarmente utile in dermatologia genitale per differenziare fenomeni fisiologici come le papule perlacee e i grani di Fordyce, da eventuali infezioni da papillomavirus (es. creste di gallo).

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali