Recettori che si trovano nelle arterie e hanno la funzione di tenere sotto controllo la pressione e comunicare al cervello l'abbassamento o l'innalzamento della pressione perché ristabilisca l'equilibrio.