Disturbo del sonno e si identifica con l'atto a ‘parlare durante il sonno'. L'evento non inficia la qualità del sonno: il paziente, infatti, al risveglio risulta riposato, sereno e non conserva alcun ricordo della ‘chiaccherata'.