Per una persona che soffre di calcoli alla Colecisti e che quindi in un immediato futuro dovrà sottoporsi ad intervento per asportarli essere cardiopatici e nello specifico avere un'Angina Pectoris che si presenta solo quando il fisico è sotto sforzo e che per questo nel mese di dicembre dovrà sostenere una coronarografia sostenere tale operazione può comportare particolari controindicazioni? e se si quali?