A mio padre di 82 anni è stata riscontrata un'occlusione arteriosa all'altezza del ginocchio (femorale). Il chirurgo vascolare ha richiesto l'esecuzione di una ANGIO TAC degli arti inferiori, per verificare e decidere se si può intervenire. In ragione di quanto precede, vorrei sapere se l'ANGIO TAC in questione è uguale a tutte le altre, vale a... Leggi di più dire, eseguita con liquido di contrasto, nell'apparecchiatura con "archi aperti" (buona per chi soffre di claustrofobia) e se necessita di altri esami/controlli prima di essere sottoposti a tale verifica.Ringrazio fin d'ora per l'eventuale risposta. cordiali saluti