Che cosa è la sactosalpinge e quali le connessioni alla gravidanza?