01-07-2003

Da tre anni per per problemi ipertensivi assumo

Da tre anni per per problemi ipertensivi assumo mezza compressa di lobivon mattina e sera oltre una capsula di proceclide dopo il pasto principale. Da quando ho iniziato detta Terapia ho problemi di Erezione. Le mie domande sono: 1) i farmaci che mi sono stati prescritti incidono sull'erezione? 2) l'assunzione del Viagra o altro similare (al bisogno) incidono sul problema dell'Erezione o interferiscono con la terapia antiipertensiva? Grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La terapia antiipertensiva che sta assumendo può essere la causa dei suoi disturbi. La terapia per la disfunzione erettile non interferisce con la terapia antiipertensiva e in alcuni casi può causare una lieve riduzione dei valori pressori.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato respiratorio | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!